martedì 28 febbraio 2012

Brigadeiro, dolcetti brasiliani


Devo dirvi la verità: io non sono portata per le smancerie, farete fatica a vedere nel mio blog ricette a tema, soprattutto per le feste tipo S.Valentino o simili... al limite posso preparare sì un dolcetto, ma come mi frulla per la testa in quel momento, senza sfronzoli vari. E' il caso di questi Brigadeiro: avevo una lattina di latte condensato in dispensa ed era un po' che pensavo come utilizzarla; poi è arrivato, appunto, il 14 febbraio ed io, ispirata da questa ricetta, mi sono messa all'opera. Naturalmente, ho cercato la via più breve per prepararli e secondo voi quale può essere? La cottura al microonde, naturalmente! Ma se non avete il microonde, o preferite semplicemente farli in pentola, vi mando da Misya dove lei vi spiega passo per passo la cottura tradizionale. 
Che dire, sono favolosi!!! Bimbi e marito hanno apprezzato alla grande :-)

Ingredienti:
~ 1 lattina di latte condensato
~ 2 cucchiai di cacao amaro
~ 1 cucchiaio di burro
~ codette di cioccolato

Procedimento:
mettere il latte condensato, il cacao e il burro in una pirofila capiente con il coperchio e regolare il forno alla temperatura di 750W per 6-7 minuti; a metà cottura, tirare fuori e dare una bella mescolata.
Passati i 7 minuti, dare un'altra bella mescolata, versare il composto in un piatto unto di burro e lasciare raffreddare (io l'ho messo in frigo).
Una volta freddo, con le mani unte di burro formare delle palline della misura di una noce, passarle nelle codette di cioccolato o nel cocco grattugiato e posizionarle nei pirottini su un vassoio.


Dei consigli:
- a meno che non amiate i dolci troppo dolci, non fate come me che ho rotolato delle palline nelle codette di zucchero (a parte che avevo finito quelle di cioccolato); i Brigadeiro sono già dolci di suo e quelle rotolate nelle codette colorate secondo me erano un po' troppo dolci, molto meglio nelle codette di cioccolato che attutisce un po' la parte zuccherina dei dolcetti. Comunque, mi piaceva l'effetto finale!
- al momento di formare le palline ungetevi spesso le mani con il burro altrimenti l'impasto si attaccherà inesorabilmente alle mani!
- attenzione: creano dipendenza! Uno tira l'altro :-p




Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf

5 commenti:

  1. Mi stai proprio ispirando ad usare di piu' sto benedetto microonde...

    RispondiElimina
  2. Beh, io l'ho sempre usato per riscaldare, soprattutto il latte ai bambini (ancora oggi!) ma se vai da Misya trovi il metodo "normale"... comunque, a parte una tortina che ho in un libro, non ho altre ricette al microonde :-)

    RispondiElimina
  3. Mmmmm che bontà!!! *_* ho il latte condensato in dispensa.... quasi quasi.... se non ho il micro posso far bollire la lattina coperta da acqua per un paio d'ore? (come si fa per fare il dulche de leche)? :-) ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se fai bollire la lattina ottieni il dulce de leche, praticamente la crema mou.
      Io ti consiglio di andare a vedere la cottura da Misya, il collegamento lo trovi su, nella mia spiegazione; comunque è molto facile, basta mettere gli ingredienti in un pentolino e fare cuocere per circa 10 minuti, poi procedi con il raffreddamento e la formazione dei tartufini. Se non ti è chiaro qualcosa, da Misya trovi anche le foto del procedimento, oppure chiedi pure.
      Un abbraccio.

      Elimina
  4. Ciao ragazze mi kiamo juliana e sono brasiliana e vorrei insegnare a fare questo altro dolce brasiliano che si chiama (pudim de leite condesado ) = budino di latte condensato la maggior parte dei nostri dolci sono fatte con il latte condensato .. Allora qui sono gli ingredienti » 1 lata di latte condensato
    » 3 uova
    » latte scremato , fate la stessa misura della lattina del " condensato in seguito frulli tutti e 3 ingredienti ... Riservi e prenda una ciotola di alumminio quella aposta per fare il budino .. Porta al fuoco basso con lo zuchero per sciogliere piano che fara il caramel deve rimanere un pò marrone .. Dopo di sciolto aggiunge subito il frullato e fai cuocere nel forno a bagno maria che sarebbe una ciotola rotonda larga di alumminio con l 'acqua a metà.e mette l'altra dentro per 1 ora a 180° vedrete che budino maravilhoso spero che vi piacia !! beijos

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!