giovedì 3 maggio 2012

Cannoli con crema pasticcera


Eccomi, sono tornata!!! Prima il computer, poi la connessione... ma partiamo dall'inizio: a fine marzo il mio computer decide di smetterla di soffrire, così gira e rigira, chiedo consigli e decido di prenderlo nuovo; ora che lo ordino arrivano le feste e i vari ponti con commessi e personale vario che non si fanno mancare (giustamente) l'occasione per fare qualche giorno di ferie... poi finalmente vado a prenderlo, lo porto a casa, lo sistemo per benino, mi collego e dopo un'ora cosa succede? La connessione parte per la tangente e non vuole saperne di ritornare! Naturalmente, in vista del ponte del primo maggio!!! Così ora che il tecnico me l'ha sistemata (per fortuna è mio cugino che è uscito quasi subito) ed ho installato qualche programma, siamo arrivati ad oggi per un post che ormai è quasi due mesi che aspetta in archivio... mamma mia, che faticaccia arrivarci! E non ho ancora finito di sistemare le configurazioni varie... Vabbè, passiamo alla ricetta, che è meglio!

Si tratta sempre della serie di dolcetti che ho portato a mia cognata per il suo compleanno (ve ne ho parlato qui). Sono semplicissimi da preparare, le persone che finora li hanno assaggiati mi fanno sempre molti complimenti, ma secondo me non c'è niente di più semplice, sia nell'esecuzione che nel risultato.

Ingredienti:
- pasta sfoglia rettangolare già pronta
- crema pasticcera
- 1 confezione da 200 ml di panna da montare già zuccherata (a piacere)
- zucchero a velo per spolverare
Occorrente: stampini in acciaio per cannoli


Ritagliare la pasta sfoglia, con una rotella da pizza, ad uno spessore di circa 1,5-2 cm. Arrotolarla sugli appositi stampini in acciaio per cannoli (si vedono nella foto sotto) ed infornare nel forno già caldo a circa 180° fino a doratura. Una volta cotti, sfornarli e lasciarli raffreddare; procedere ad arrotolare altra pasta facendola poi cuocere in forno.
Nel frattempo, preparare la crema pasticcera, farla raffreddare e unire la panna montata in precedenza, amalgamando bene.
Quando i cannoli sono freddi, con l'aiuto di una tasca da pasticcere farcirli con la crema pasticcera, adagiandoli poi su un piatto da portata, spolverarli con lo zucchero a velo e metterli in frigo fino al momento di servirli.

Dei consigli personali:
- quando si taglia la sfoglia, meglio non fare striscie poco spesse, altrimenti in cottura la pasta, allargandosi, rischia di non attaccarsi lungo le giunture che si vengono a creare quando viene arrotolata, ottenendo così dei cannoli con i "buchi" e che non si possono farcire.
- io preferisco imburrare gli stampini di acciaio perchè ho notato che altrimenti la pasta, una volta cotta, si attacca allo stampino e non si riesce a staccare il cannolo, e si è costretti a sbriciolare il tutto; non occorre imburrare tantissimo, basta un velo. 
- probabilmente la crema pasticcera è tanta, dipende da quanti cannoli volete preparare; eventualmente, si può sempre congelarla o servirla in coppette come dessert, accompagnata da frutta fresca...
- si può preparare il tutto con un paio di giorni di anticipo (conservando i cannoli in un luogo asciutto e la crema in frigo), poi farcire i cannoli il giorno prima e metterli in frigo; io preferisco fare così perchè stando in frigo per circa un giorno la pasta sfoglia diventa morbida a causa dell'umidità della crema e diventano favolosi! Ma se li si vuole più "croccanti", basta farcirli e servirli entro poco tempo. 

Eccovi le foto dei cannoli crudi e mentre si stanno raffreddando...


... mentre qui sono nel vassoio con i fiori di pasta frolla.


Spero di essere stata chiara, se avete domande sono qui.
Dopo tutto questo tempo che non postavo, mi sento emozionata quasi come la prima volta...
Un abbraccio a tutti e a presto.
Stefania.


Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf

8 commenti:

  1. Bentornata!
    E questi cannoli sono assolutamente deliziosi.
    Questi stampini li ho anche io e non li mai, dicasi mai, usati...:-(

    RispondiElimina
  2. Mmmmm che bontà ! ne mangerei giusto un paio...

    RispondiElimina
  3. @ x tutte: si, sono proprio buoni!! da fare assolutamente!
    @ Stefania: grazie, bentornata anche a te! ti consiglio vivamente di farli visto che hai gli stampini, con poco fai felici i tuoi commensali, te lo assicuro!
    Grazie a tutte. Un abbraccio.
    Stefania

    RispondiElimina
  4. Bentornata!!!
    Alla grande con questi cannoli!!
    Un saluto

    RispondiElimina
  5. Ciao Stefania, appena puoi passa da me c'è una sorpresa per te!
    Un bacio

    RispondiElimina
  6. è uno dei dolci preferiti del mio amore..ma si che non glie l'ho mai fatti..effettivamente sono facili..

    RispondiElimina
  7. Buonissimi!!!!!
    Darei più che volentieri un morso.
    Se ti va passa da me per un saluto
    Ciao

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!