martedì 17 luglio 2012

Maionese home made


Finora non mi sono mai preoccupata di preparare la maionese in casa perchè so che è un lavoraccio, con il rischio che "impazzisca" e quindi buttare tutto. Poi, girovagando per blog, ho appurato che si può fare benissimo, con poco sforzo e risultato garantito.
Così, sono andata dai contadini a prendere un paio di uova freschissime e con pochi ingredienti mi sono preparata la mia bella maionese: una soddisfazione incredibile!
In un minuto ho ottenuto una crema morbida e vellutata, molto delicata di sapore, da mangiare quasi quasi a cucchiaiate... Figuratevi che sono andata subito dai miei con una tazzina di maionese per fargliela assaggiare e, naturalmente, è piaciuta; ma quando ho detto che l'ho preparata con il minipimer, mio papà mi ha risposto che tempo prima l'aveva già fatta anche lui così, ed allora mi sono chiesta: "Ma allora ho scoperto l'acqua calda...??? Boh!"  Comunque sia, la ricetta l'ho presa qui da Laura, che ringrazio sentitamente; vi riporto quanto scritto da lei.

Ingredienti:
- 1 uovo fresco
- 1 o 2 pizzichi di sale
- 230 ml di olio di semi di girasole
- 15 ml di succo di limone (oppure aceto bianco)


Unire tutti gli ingredienti in un contenitore per mixer ad immersione, facendo attenzione che il tuorlo rimanga intero. Immergere delicatamente il mixer fino a toccare il fondo del contenitore, quindi azionarlo senza muoverlo fino a quando sul fondo si formerà una crema chiara della consistenza della maionese. Ora muovere piano il mixer, affondandolo e sollevandolo fino a quando tutto l'olio è ben assorbito (ci vogliono pochi secondi).
Ed ecco pronta la vostra maionese! Si ottengono circa 300 ml di maionese, da consumare subito o si può conservare in frigo per 3 giorni, chiusa in un barattolo.

Nota personale: come ho già detto, il gusto è molto delicato, quindi la prossima volta vorrei provare ad aggiungere un cucchiaino di senape, come suggerito qui, giusto per arrotondare un po' il gusto.

Mentre la maionese raffreddava in frigo, ho lessato un po' di piselli, carote e patate tagliate a tocchetti piccoli e poi ho preparato un'insalata russa favolosa!
Purtroppo, non ho fatto in tempo a scattare qualche foto, gli avvoltoi che ho in casa se la sono pappata con gusto ;-P  Ottima su una fetta di pane fresco...
Ho già in mente altre insalate da preparare: di tonno, contadina, ecc... oppure a me piace usare la maionese anche per condire una pasta fredda insieme a pomodorini ciliegino tagliati a metà o in quarti e foglie di basilico fresco o due pizzichi di quello essicato... molto estiva e fresca!

Come ho già detto, non so se ho scoperto l'acqua calda, ma spero che vi piaccia.
Alla prossima.
Stefania.


Anche con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Barbara e Luna del blog Officina del cibo.

 
... e al contest di Tiziana: Creme, salse & dip
 

8 commenti:

  1. Io e la maionese non andiamo proprio d'accordo. Ho provato a farla almeno 20 volte ma, non so come mai, non monta mai!! Resta una robetta liquida, non riesco a capire perche'. Ho provato tante ricette, ma non demordo, provero' anche questa. Incrocio le dita:))
    Baci XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vai a vedere da Laura, in effetti la sua è più montata della mia... ma comunque è cremosa...

      Elimina
  2. che buona la maionese fresca :-*

    RispondiElimina
  3. Grazie di partecipare al nostro contest con questa bella ricetta! Personalmente amo le ricette home made, e sono sicura che questa è buonissima, anche perchè Laura è una garanzia! Ciao in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  4. Ciao Stefania piacere di conoscerti,che buona deve essere questa maionese!!!!!Anche io la faccio spessissimo!!!!!!
    Sono diventata una tua lettrice,se ti va passa per il mio blog ne sarei contenta!!!!!!!!
    Buona giornata

    RispondiElimina
  5. mmm che ricettina, proprio in questi giorni voelvo fare la maionese! che bel blog!mi unisco ai tuoi lettori.
    passa a trovarmi:
    dolcementeinventando.blogspot.it

    RispondiElimina
  6. Ciao, bellissima ricetta ! Se ti va passa a trovarci .. http://duecuorieunapadella.blogspot.it/ ..

    E se vuoi, unisciti ai lettori fissi :)
    Un bacione!

    RispondiElimina
  7. fatta per la prima volta strabuona ho solo fatto metà olio di semi di girasole e metà di riso perché nel frattempo era finito quello di semi...molto cremosa

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!