venerdì 10 agosto 2012

Sorbetto alla coca cola


Eccomi con un'altra bibita gelata e dissetante: un bel sorbetto alla coca cola ghiacciato che rinfresca e delizia il palato! I bambini ne vanno letteralmente matti, me lo chiedono in continuazione... direi che è più quotato di un gelato, sempre casalingo si intende, e meglio di un ghiacciolo confezionato... a merenda: una bella fetta di torta, un bicchiere di succo di frutta e una coppetta di questa delizia e sono tutti felici e contenti! Loro me lo chiedono anche dopo cena, quasi come dessert, probabilmente perchè rinfresca e disseta, e poi via, a giocare con gli amici, a correre in bicicletta fino all'ora di andare a letto; adoro l'estate perchè oltre a fare caldo (io sto meglio con il caldo che con il freddo), loro possono correre in libertà, sfogarsi e giocare stando alzati fino tardi (per tardi si intende un orario dove in inverno sono a letto da almeno 1 ora, 1 ora e 1/2... non certo fino a mezzanotte!).
E' da quando ho comprato la gelatiera che preparo questo sorbetto, quindi da qualche anno; la ricetta l'ho presa qui e ringrazio l'autrice per aver inventato questa deliziosa bibita/granita ;-)))

Ingredienti:
- 330 gr di coca cola o pepsicola
- 70 gr di zucchero
- 1 limone (io metto 1 cucchiaio della mia limonata concentrata, ma in questo caso è meglio diminuire lo zucchero a 50-60 gr perchè è già zuccherata di suo)

Mescolare la coca cola con lo zucchero...


... e il succo di limone.



 Versare lentamente, a filo, nella gelatiera in funzione...


... e fare mantecare per circa 20-25 minuti, controllando verso la fine perchè il sorbetto aumenta molto velocemente. Spegnere l'apparecchio quando si è addensato a sufficienza.


Dei consigli:
- non abbiate fretta, piuttosto lasciate lavorare la macchina un paio di minuti in più, perchè altrimenti una volta versato nella coppa o nel bicchiere si scioglierà più rapidamente!
- mentre la macchina lavora, mettete le coppe o i bicchieri (o un contenitore grande) in freezer in modo che si gelino per bene; così il sorbetto avrà meno shock termico e si scioglierà molto più lentamente mentre lo gustate.

Io mi ero dimenticata di diminuire un pochino la quantità di zucchero visto che uso sempre il concentrato di limone, ed infatti secondo me il sorbetto era un po' troppo dolce; i bimbi non hanno avuto certo problemi nel farlo sparire in pochi minuti ;-)))
La mano che vedete in foto è del mio secondo-genito, Daniele; ogni volta che preparo un dolce o devo montare uova o panna, lui si offre sempre molto volentieri per aiutarmi...


Lo so che ho messo un mucchio di foto, ma mi piaceva l'idea della paperella spaparanzata a pancia all'aria dal gran caldo e che aspetta anche lei la sua porzione di sorbetto gelato...

Per adesso vi lascio con questa bibita, prossimamente vi presenterò la mia variante... curiosi? Eh, eh, eh... ma non temete, prima della fine dell'estate ve la mostrerò, anche se temo che i gelati dovrò proporveli quando sarà più freddo... in casa mia non ci sono certo problemi a papparsi un gelato in autunno, ve lo assicuro!!!

Un buon week end a tutti e alla prossima.
Stefania.


Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Roberta: Un gelato per l'estate


6 commenti:

  1. Mmm che delizia, ho appena terminato il pranzo e ci starebbe proprio bene. Settimana prossima comprerò la Coca Cola e lo proverò sicuramente! Un abbraccio, Manu

    RispondiElimina
  2. Ottima idea per me che adoro la Coca Cola!

    RispondiElimina
  3. Grazie ragazze, un abbraccio anche a voi.

    RispondiElimina
  4. quello che ci vuole con questo caldo !! deliziosooo!

    RispondiElimina
  5. Ciao, ma che bella idea: il sorbetto alla Coca Cola mi piace proprio!!!
    Ho visto tante altre belle idee sul tuo ricco blog, ti seguo e se ti fa piacere passa a trovarmi.
    A presto.

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!