martedì 27 novembre 2012

American chocolate & peanuts cookies di Luca Montersino


Quando li ho visti, me ne sono subito innamorata! Sto parlando di questi biscotti, che sono veramente favolosi! A prima vista, uno potrebbe essere scettico per via che ci sono le arachidi salate nell'impasto, ma credetemi, ci stanno e contribuiscono alla loro infinita bontà!!!  Come avete letto nel titolo, è una ricetta di Luca Montersino; ora, io ho comprato i suoi libri, ma nell'ultimo ho trovato più ispirazione degli altri, mi sono segnata un mucchio di ricette (chissà se riuscirò a prepararle tutte!) e questa è la prima che provo. Nonostante fossero parecchi, i biscotti sono durati solo due giorni e il secondo-genito mi ha chiesto subito di prepararli di nuovo... e io devo proprio rifarli! 
La ricetta è tratta da "Peccati al cioccolato", Sitcom Editore.
Vi riporto dosi e procedimento di Montersino e tra parentesi come ho fatto io.


Ingredienti:
◊ 170 gr di zucchero semolato
◊ 170 gr di zucchero di canna grezzo
◊ 225 gr di burro
◊ 2 gr di sale
◊ 5 gr di lievito per dolci
◊ 170 gr di uova intere (io ho messo 3 uova grandi)
◊ 375 gr di farina (io, 00)
◊ 350 gr di gocce di cioccolato fondente
◊ 170 gr di arachidi salate

Nella planetaria, con la frusta a foglia, lavorare il burro con lo zucchero semolato, lo zucchero di canna e il sale (io l'ho fatto con delle semplici fruste elettriche). Quando il composto sarà cremoso ed omogeneo, aggiungere a filo le uova intere sbattute (io le ho aggiunte una alla volta, aspettando che la prima si sia assorbita prima di unire la successiva e mescolando con una spatola per farle incorporare bene). Quindi, unire la farina setacciata con il lievito. Aggiungere le arachidi sminuzzate e le gocce di cioccolato.
Ricavare dall'impasto ottenuto delle palline della grandezza di una noce e adagiarle sulle placche del forno rivestite con carta da forno (io l'ho fatto con l'aiuto di due cucchiai), distanziandole abbastanza perché in cottura tendono ad appiattirsi ed allargarsi. Infornare a 180° per circa 15 minuti. A cottura ultimata, trasferire i biscotti su una gratella per dolci e lasciarli raffreddare completamente prima di gustarli.



Un paio di consigli:
- per sminuzzare le arachidi, io le ho passate nel frullatore azionandolo ad impulsi, giusto per sminuzzarle ma non tritarle completamente.
- questi biscotti si conservano chiusi in una scatola di latta... quei due giorni che sono durati!



Ed ecco l'interno dei biscotti:


Si consiglia vivamente di provarli!!! ;-D
E con questo vi saluto augurandovi una buona giornata e...
alla prossima.
Stefania ^_^


Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf



Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di ValeIl Paradiso della frutta secca


e al contest di Anto-nella-cucina: Cosa mi prepari?




Inoltre, vorrei ricordarvi il mio contest dedicato ai biscotti preparati senza le formine;
vi aspetto numerosi!

11 commenti:

  1. Montersino è sempre una garanzia!! ti sono venuti benissimo!!
    Bacio e buona giornata,
    Elisa

    RispondiElimina
  2. vedo con gioia che ha preso di mano anche a te.....la inserisco subitissimo grazie tesò!

    RispondiElimina
  3. Deliziosi! Perfetti per il freddo (ho inaugurato la stagione "Tè pomeridiano").
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ricetta inserita, grazie!!
    Ps: appena finisce il mio contest, ricordami del tuo ^_^...bacissimi!!!

    RispondiElimina
  5. @ Elisa: e sì, è proprio una garanzia!

    @ Vale: aspettati altre ricettine nei prossimi giorni...

    @ Dani: sono perfetti anche con il caldo con un bel tè freddo...

    @ Antonella: grazie a te; per il mio contest, sono sempre qui, quando vuoi... hai molto tempo a disposizione, ma passerò ancora da te...

    Un abbraccio a tutte. Stefania

    RispondiElimina
  6. Ma quanti bei biscotti Stefy!!
    In bocca al lupo per i contest a cui partecipi!!!
    Un bacione grande
    Carmen

    RispondiElimina
  7. Ciao Ste, quando puoi passa da me ho qualcosa da darti!

    RispondiElimina
  8. Montersino mon amour! Adoro le sue ricette e questi biscotti devono essere una favola con quel contrasto dolce-salato. Piacere di conoscerti, a presto e buona giornata

    RispondiElimina
  9. @ Carmen: grazie e un bacione anche a te.

    @ Renee: gazie mille, troppo carina!

    @ Federica: ti consiglio di prepararli perchè hai ragione, il contrasto li rende veramente favolosi! E' un piacere anche per me conoscerti.

    Un abbraccio a tutte.

    RispondiElimina
  10. Deliziosi Stefy! Li metto nella lista per il bufet del compleanno dello gnometto...mancano 22 giorni ma sto già facendo esperimenti. Scusa se è un po' che manco nei commenti del tuo blog, sono sempre di corsa...mi spiace...però ora vado a vedere tutte le ricettine che hai postato perchè sono sempre deliziose e da da assaggiare!!! Un bacione dolcezza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Manu. Se li prepari, sono sicura che piaceranno. Un bacione anche a te.

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!