venerdì 5 aprile 2013

Snack al cioccolato al latte con fiocchi d'avena e frutta secca


Ieri ero alla ricerca di un'idea su come utilizzare il cioccolato delle uova di Pasqua, giusto per non mangiarlo così e magari stare pure male e, girovagando qua e là nel web, ho avuto questa illuminazione: sciogliere il cioccolato, aggiungere quello che c'è in credenza e lasciare solidificare di nuovo... ed ecco create delle barrette di cioccolato veramente sfiziose! Pochissimo tempo, pochissimi ingredienti e massima resa ;-P
Poi, ho trovato anche una ricettina niente male per un dolcetto, sempre per smaltire i quintali di cioccolato, ma questo ve lo mostrerò più avanti... per ora, accontentatevi di questi snack!!
Io vi metto gli ingredienti che ho usato, ma potete veramente sbizzarirvi secondo i vostri gusti o quello che avete in dispensa, magari i rimasugli che non sapete come utilizzare...


Ingredienti per uno stampo apribile quadrato da circa 20x20 cm:
- 300 gr di cioccolato al latte (ok quello delle uova di Pasqua!)
- 80 gr di burro
- 40 gr di fiocchi d'avena
- 25 gr di mandorle a scaglie
- 20 gr di granella di nocciole
- 60 gr di biscotti tritati abbastanza grossolanamente


Riunire in una ciotola i fiocchi d'avena, le mandorle a scaglie, la granella di nocciole e i biscotti tritati grossolanamente e mescolare brevemente con le mani o un cucchiaio, in modo da uniformare il tutto.
In un contenitore o un pentolino capiente, sciogliere il cioccolato con il burro in un bagnomaria o nel microonde, poi unire tutti gli altri ingredienti e mescolare.
Versare il composto nello stampo con il fondo rivestito precedentemente con la carta da forno, con un cucchiaio livellare il più possibile uniformemente e mettere in frigo per qualche ora o anche tutta la notte.
Il giorno dopo, sformare e tagliare a piacere a quadrotti o a barrette...
Conservare in frigo.


Note personali:
- questi snack sono piuttosto dolci, volendo si può mettere una parte di cioccolato al latte e una parte di cioccolato fondente.
- volendo, si può decorare la superficie con cioccolato bianco fuso, facendo dei ghirigori...
- i miei biscotti erano quelli con le gocce di cioccolato dentro, ma si possono usare quelli che si ha in casa...
- anche la frutta secca si può mettere quella che si vuole...
- inoltre, penso siano più golosi con uvetta secca o mirtilli rossi secchi o anche pezzetti di albicocca secca (non avevo in casa nulla di tutto questo, altrimenti lo avrei messo!)
- per sciogliere il cioccolato, io uso una pentolina amc: siccome le pentole amc hanno il fondo ad accumulazione termica, quando comincia a sciogliersi, io spengo il fuoco e continuo a mescolare, tenendo la pentola sul fornello caldo; il fondo continua a ricevere calore dal basso e quindi a scaldare la pentola, facendo in modo di sciogliere dolcemente il cioccolato senza bruciarlo!!!


Ed ecco a voi un'idea carina da presentare ai vostri bimbi... oppure, da sgranocchiare in caso di un buchino al pancino...
Non è niente di speciale, ma spero che vi piaccia lo stesso.
Alla prossima...
Stefania


Con questa "ricetta" vorrei partecipare al contest di Simona: Quick & easy

 
... e al contest di Luna Nera Azzurra: Le ricette della carestia in collaborazione con la ditta Fotoregali per la "categoria dolci"
 


9 commenti:

  1. E' proprio un'idea carina!!! la inserisco subito!!:) Grazie Stefania! un bacione e buon weekend!

    RispondiElimina
  2. Ciao Stefania, hai avuto una bellissima idea!!!
    Grazie mille per averla condivisa!!!!
    Un bacione e buon fine settimana!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  3. Bellissima idea :) Mi sa che te la copio...
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  4. Ciao Stefania, acquolina in bocca a parte, ho qui i miei suggeritori. E' vero che non hai aggiunto zucchero, ma il cioccolato delle comuni uova di pasqua è tra i più zuccherati in commercio! Bisognerebbe utilizzare soltanto il fondente al 70% oppure un cioccolato dolcificato al maltitolo ad esempio. Poi mi dicono, ma su questo io sono molto ignorante, che i fiocchi d'avena sono tabù per molti celiaci. Prima di aggiungere la tua ricetta devo assolutamente consultare la mia socia.
    Ti ringrazio comunque tantissimo per aver pensato a noi! Baci!

    RispondiElimina
  5. Grazie a voi, ragazze!!!!

    @ No sugar: ti ho risposto nel post del tuo contest. grazie.

    Buon week end a tutte.
    Stefania

    RispondiElimina
  6. Ciao stefania, ottima idea anch'io ho kg di cioccolato delle uova da impiegare :-)
    buonaserata
    Sara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. figurati che marito e bimbi mi hanno chiesto di rifarli......
      grazie per essere passata e buon week end.

      Elimina
  7. Stefania hai avuto davvero una bella idea!!!! uno snack goloso e ottimo in qualsiasi momento della giornata!!!
    un bacione

    RispondiElimina
  8. ottimi grazie mille, in bocca al lupo!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!