mercoledì 28 agosto 2013

Biscotti al cioccolato


Dopo il dolce alle zucchine di Vale che si è aggiudicato il secondo posto nel mio secondo contest con tema il limone, dopo l'aroma al limone home made regalatomi da Laura sempre per il contest limonoso, potevo tralasciare di preparare qualcosina tratto dal primo contest?
Certo che no!!!
Ve lo ricordate? Riguardava la preparazione di biscotti senza l'uso di formine ed arrivarono miriadi di ricette, una più bella dell'altra; devo dirvi che c'è proprio l'imbarazzo della scelta, ma io ho voluto onorare la vincitrice preparando i biscotti con i quali Elisa vinto il primo regalo!
Si tratta di biscotti morbidi, cioccolatosi quanto basta per andare in estasi mistica, uno tira l'altro e non ti accorgi di averli fatti fuori tutti o quasi!!! Quindi, preparatevi un piattino con pochissimi biscotti, prendetevi un momento di pausa, rilassatevi e gustateli con calma... gli altri nascondeteli per quando avrete bisogno di una bella carica di energia perché se li lasciate in bella vista, non riuscirete a resistere ogni volta che ci passate vicino!!!
Non finirò mai di ringraziare Elisa per avermi donato questa fantastica ricetta; io l'ho copiata modificando appena appena la quantità di zucchero, ma vi riporto la sua versione che potete trovare qui, nel suo meraviglioso blog, che fra l'altro vi consiglio di andare a sbirciare: ragazza simpatica e ricette stupende, da non perdere assolutamente!!


Ingredienti:
◊ 80 gr di farina 00 setacciata
◊ 20 gr di fecola di patate setacciata (o tutta farina 00; io ho messo la farina di riso)
◊ 40 gr di zucchero semolato (io, 50 gr)
◊ 100 gr di cioccolato fondente (il mio era con il 72% di cacao)
◊ mezza bustina di vanillina (io non l'ho messa)
◊ 60 gr di burro
◊ 1 uovo piccolo
◊ un quarto di cucchiaino di lievito per dolci
◊ un pizzico di sale
◊ zucchero a velo per spolverizzare; nel mio caso, ho spolverato prima della cottura con zucchero di canna


In un pentolino sciogliere il cioccolato fondente con il burro su fiamma bassa, poi lasciare raffreddare. Sbattere l'uovo in una terrina, aggiungere lo zucchero, il pizzico di sale, il composto di cioccolato e burro, la vanillina, la farina mescolata al lievito e la fecola. Mescolare fino a quando si ottiene un composto omogeneo, quindi lasciarlo riposare coperto con la pellicola per circa 30 minuti, in freezer.
Nel frattempo, preriscaldare il forno a 180°, ventilato.
Formare delle palline con l'impasto e schiacciarle leggermente, posizionandole di volta in volta sulla placca del forno coperta con carta da forno; io le ho schiacciate man mano in un piattino dove ho messo dello zucchero di canna.
Fare cuocere per circa 6 minuti se si vuole dei biscotti morbidi, altrimenti se si vuole ottenere una consistenza tipo frollini, prolungare la cottura a 10 minuti al massimo.



Vi ricordo che questa ricetta la trovate nel pdf del contest, dove potete ammirare le meravigliose foto di Elisa.
Ora vi saluto, ci risentiamo la settimana prossima perché sabato dobbiamo andare a un matrimonio in provincia di Belluno, quindi ho valigie da preparare (previa stiratura arretrata) e staremo via tutto il week end.
Alla prossima.
Stefania ^_^


Ricetta scaricabile dalla pagina dedicata ai pdf

14 commenti:

  1. Sono ONORATISSIMA :-)!!!
    ...e contenta ti siano piaciuti! questa è una di quelle ricette che non mi tradisce mai, e piacciono a tutti, grandi e piccini! Spesso li preparo su ordinazione!!!
    Grazie a te per le belle parole che hai scritto!
    Bacio,
    Elisa

    RispondiElimina
  2. Ottimi biscotti! :)
    Piacciono ai piccoli, ma anche ai grandi!! :D
    Brava
    Incoronata.

    RispondiElimina
  3. @ Elisa: ci credo che te li ordinano!!!
    ho l'impressione che siano diventati i biscotti al cioccolato che preferisco di più...

    @ Inco: è vero, gradiscono tutti!!!

    Un abbraccio a tutte.
    Stefy

    RispondiElimina
  4. Devono essere buonissimi!!!! Ne vorrei qualcuno x merenda:)
    Buon pomeriggio cara!

    RispondiElimina
  5. Che buoni, morbidi e cioccolatosi!!
    Io sto in fissa con i biscotti, ho un vero e proprio debole..Mi piace cucinarli e ovviamente mangiarli, proverò anche questi!
    http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Passo per la merenda...mi apri?Io porto il latte.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. le porte sono sempre aperte, basta che ti fai sentire mentre entri altrimenti mi prende un colpo ;-D

      Elimina
  7. Stefania i tuoi contest sono davvero fonte di ispirazione e le ricette di Elisa una certezza!!!!!
    mi date un biscotto???
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  8. Adorabili questi biscotti…e poi ho anche tutto il necessario in casa, non ho scuse x prepararli!!!!
    Grazie tesoro e buona giornata <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  9. Cioccolato ed estasi mistica. Due vocaboli che vanno sempre mooolto d'accordo.
    Ok...finirò nel girone dei golosi :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora ci conosceremo lì...
      una bella occasione per scambiarci golosità ;-DDD

      Elimina
  10. Ciao Stefy, questi biscotti sono favolosi..appena il tempo rinfresca (qui in Sicilia è tornata l'afa terribile e sono con l'aria accesa 24 ore su 24!!!!) li devo assolutamente provare, hanno davvero un aspetto bellissimo, e la loro consistenza, che si vede benissimo dalle foto, è una meraviglia..sono sicuramente buonissimi e molto cioccolatosi!!!
    Grazie mille per aver condiviso questa splendida, meravigliosa ricetta..quando la proverò ti farò sapere:)
    Un bacione!!!
    Rosy

    RispondiElimina
  11. Mio marito da cioccolato dipendente quale è si è perdutamente innamorato dei tuoi biscotti!!
    Salvo subito la ricetta e poi appena li faccio ti faccio sapere!
    Un abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!