martedì 18 febbraio 2014

Girelle di pizza


Ogni tanto mi prende la voglia di "cambiare forma"... no, non sono una mutante extraterrestre, quello che intendo è presentare le stesse pietanze, ma con la forma diversa!!
Così, dopo la treccia di pizza ho provato a fare le girelle: stesso impasto, stessi ingredienti, forma diversa e... pizza sfiziosa!!!
Una girella tira l'altra... secondo me, oltre ad una cena "alternativa" volendo potrebbero essere anche adatte come antipasto o soprattutto ad un buffet, in mezzo ad altri salati...
La pasta è sempre quella, super collaudata e fidatissima, il procedimento più semplice di così non si può...


Ingredienti:
per l'impasto:
- 200 ml di acqua
- 3 cucchiai di olio di oliva (io preferisco quello di semi di mais)
- 2 cucchiaini di sale
- 350 gr di farina (io uso sempre la Manitoba o comunque farina per pane e pizza; oppure, viene ottima anche con la farina di grano duro rimacinata)
- 1 bustina di lievito in polvere per pane

Per farcire:
- prosciutto cotto a fettine
- mozzarella
- origano
 

Inserire gli ingredienti nell'ordine dato nella macchina del pane ed avviare il programma di impasto e lievitazione; nella mia mdp, dura 1 ora e 10 minuti.
Stendere la pasta e coprirla con il prosciutto cotto e la mozzarella tagliata a fettine, poi arrotolare formando un salsicciotto, tagliare a rondelle e spolverizzare con l'origano.
Disporle man mano sulla placca del forno coperta con carta da forno e lasciare lievitare ancora per circa mezz'ora.
Cuocere le girelle nel forno già caldo a 180° fino a doratura della pasta.
Servirle ancora calde.
 
Note personali:
- il gusto è molto morbido, penso che verrebbero un po' meglio con l'aggiunta della scamorza affumicata (tipo queste) o comunque con qualcosa di saporito.
- per la mozzarella io consiglierei di prendere quella in filoncino, apposta per la pizza perchè in cottura non rilascia liquidi.
- volendo si può cospargere della passata di pomodoro; io non l'ho fatto perché avevo paura che il disegno della girella scomparisse; oppure si può provare a metterla sulla sfoglia di pasta, prima del prosciutto e mozzarella...




Alla prossima.
Stefania ^_^



Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di Zibaldone culinario e Cinzia ai fornelli: Ricette dolci e salate in finger food

14 commenti:

  1. Che sfiziose le tue girelle, mi piacciono un sacco!
    A presto
    Vale

    RispondiElimina
  2. non ci credo! abbiamo fatto quasi lo stesso post...ma la ricetta è un po' diversa!
    ahahaha
    buona giornata

    RispondiElimina
  3. Sono come quelle della pubblicità ma sicuramente molto più genuine! Brava!

    RispondiElimina
  4. mhmmmm ottime direi Stef, me ne mangerei una manciata, ma non posso ahimè, la dieta mi frena e mi ferma, ma la vista è più che appagata, giuro!

    RispondiElimina
  5. Certo un pò pericolose,una tira l'altra,ma ce ne faremo una ragione perchè sarebbe un peccato non rifarle!Complimenti cara,ora ho da sperimentare la tua pizza collaudata!

    RispondiElimina
  6. Hai ragione è bello dare nuova forma e ricette conosciute, queste girelle son molto carine, potrebbero creare dipendenza, una tira l'altra!

    RispondiElimina
  7. Oh che si, questa proposta tanto interessante te la rubo per impressionnare i miei invitati. E certo che mi chiederanno la ricetta. E cosi ti faro anche una piccola pubblicità invitando loro di visitare il tuo bellissimo blog . Molto carine queste girelle e che delizia tanto accattivante!!! Complimenti cara!!!

    RispondiElimina
  8. queste girelle vanno per la maggiore nei buffet, buone e saporite! grazie di aver partecipato!

    RispondiElimina
  9. Sfiziosissime e troppo invitanti, complimenti Stefania:)
    un bacione!!!:)
    Rosy

    RispondiElimina
  10. Hai ragione, ogni tanto uscire dalla routine fa davvero bene e le tue girelle ne sono una dimostrazione tangibile..complimenti Stefy e buona serata <3
    la zia Consu

    RispondiElimina
  11. sfiziose ma perchè penso che creino dipendenza?
    baci
    Alice

    RispondiElimina
  12. Buonissime!!!! Sono andata a sbirciare anche la treccia.. Adoro i lievitati!!!!!
    ^_^ ciao ciao

    RispondiElimina
  13. Sfiziosissime le tue girelle, di sicuro saranno la mia cena di sabato!!!
    Bravissima Stefy!!
    Un bacio grande e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  14. wow.. complimenti per il tuo blog ricco di novità e passione.. questa ricetta oltre ad essere buonissima è artistica che dire.. mi unisco subito ai tuoi followers e guardo le tue bellissime ricette ... se Vuoi passa a trovarmi ciao ciao David
    Cooking.with.David.2012

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!