venerdì 2 maggio 2014

Marmellata di arance rosse con Secuquick


Come vi avevo già accennato, questa è la seconda marmellata che ho preparato con il Secuquick.
Visto che nella confezione del Fruttapec ci sono due buste, mi sono subito ingegnata per preparare anche un'altra marmellata e, dopo quella di fragole, ho pensato bene di provare con le arance!!
Non arance qualsiasi, ma quelle rosse!!
Anche se sono in forte ritardo per questo tipo di marmellata, voglio postarla lo stesso per mostrare i risultati di come viene con amc e, se trovate ancora un paio di arance biologiche, siete ancora in tempo per prepararla anche voi.


Visto che la prima volta mi è andata stra-bene (e non poteva essere altrimenti!), con la seconda busta di Fruttapec ho pensato di lanciarmi in questo esperimento... e il risultato potete vederlo con i vostri occhi!!!
Un po' di timore c'era, è la primissima volta che preparo una marmellata di arance, sono sempre stata titubante su questa cosa, ma avendo fiducia nel metodo amc mi sono buttata a testa bassa...


... e i risultati mi hanno ripagata di tutti i miei timori, delle speranze che nutrivo: una marmellata densa al punto giusto, dolce come dev'essere, buona come non l'ho mai mangiata...
Ho visto in rete tanti modi per preparare una marmellata di arance, di solito bisogna metterle a bagno per giorni, oppure pungerle e lasciarle in ammollo, ecc.
Questi sistemi non mi hanno mai convinta del tutto: per togliere l'amaro della parte bianca della scorza non è che la buccia perde un po' delle sue qualità? O il succo può venire "contaminato"? Sono dubbi che ho sempre avuto, chissà se sono fondati... e poi, bisogna aspettare giorni prima di preparare la marmellata...
Io ho saltato tutto questo lavoro e non me ne sono pentita sotto nessun punto di vista...


Ingredienti:
~ 1 kg di frutta al netto degli scarti, in questo caso arance rosse (non serve che siano biologiche!)
~ la buccia di 2 arance biologiche (anche normali, non rosse!)
~ 1 bustina di Fruttapec 3:1 **
~ 350 gr di zucchero

** io preferisco questa versione di Fruttapec perché occorre meno zucchero, ma si può usare anche quelle che ne prevedono di più.


Sbucciare le arance togliendo tutta la parte bianca della buccia che può rimanere attaccata agli spicchi ed ottenere un chilo di polpa; tagliare gli spicchi a pezzetti molto piccoli mettendoli man mano nella pentola e raccogliendoci l'eventuale succo che fuoriesce.
Sbucciare con un pelapatate le due arance biologiche e tagliuzzarle unendole, nella pentola, alla polpa; siccome in genere non mangio la buccia d'arancia perché non mi piace, io le ho fatte talmente piccole che non si vedono tanto ad occhio nudo, ma poi si percepiscono nella marmellata perché le danno un tocco leggermente aspro e decisamente piacevole.


Unire lo zucchero e il Fruttapec, mescolare con un cucchiaio di legno, poi coprire con il Secuquick e mettere su fiamma grande e fuoco alto.
Impostare l'Audiotherm su SOFT e, quando suona, spegnere il fuoco ed aspettare che il coperchio si apra, questione di pochissimi minuti!
Nel frattempo, mentre la marmellata cuoce, sterilizzare i vasetti; di solito io lo faccio in forno a circa 50°.
Quando si apre il coperchio, frullare la marmellata con il minipimer per renderla omogenea, poi invasarla subito mettendo poi i vasetti a testa in giù per creare il sottovuoto.
Con queste dosi ho ottenuto i vasetti che si vedono in foto + quella nella ciotolina.


Note personali:
- non spaventarsi se all'apertura del coperchio si vedrà un composto liquido che più liquido di così non si può, quando la marmellata si raffredderà, grazie al Fruttapec raggiungerà la giusta consistenza!! Fidatevi!!
- io ho trovato delle favolose arance varietà Tarocco della Sicilia, rossissime e gustosissime ;-)
- si possono aggiungere aromi a piacere, secondo il proprio gusto.
- se le bucce piacciono, si possono tagliare a pezzi più grossi o anche aumentarle, sbucciando un'altra arancia biologica!



Se con la marmellata di fragole si può gustare la primavera tutto l'anno, che ne dite di racchiudere anche l'inverno in un vasetto e assaporarne l'aroma tipico anche d'estate?
Oltre a tutto, avrete una buonissima e soprattutto sana marmellata, con tutte le sue vitamine e proprietà intatte, adatta per una fresca colazione o una bella merenda sotto l'ombrellone...

Felice week end a tutti e...
alla prossima.
Stefania ^_^

7 commenti:

  1. Dico che si può fare....molto buona la marmellata di arance....la tua poi con questo bel colore rosso vivo, una favola!

    RispondiElimina
  2. Allora per la prossima crostata anziché "rubare" dalla dispensa dei miei una delle confetture fatte da mia mamma provo questa marmellata, fatta con il tuo metodo, e ovviamente la abbino al tuo intreccio ;-)
    Un bacione, buon weekend!

    RispondiElimina
  3. @ Vale-paradiso: grazie! è una favola anche il sapore...

    @ Vale-lattedolce: hai anche tu amc? vabbè che si può fare anche normalmente, al limite fai bollire qualche minuto in più... già la immagino con la tua frolla e il "mio" intreccio....

    un abbraccio forte a tutte e due e felice week end.
    Stefy

    RispondiElimina
  4. Buonissima anche con le arance !!! Anche io uso di solito la fruttapec 3:1, sempre per via che si può meno zucchero. Vengono molto buone e si fanno molto in fretta !!! Buona giornata e alla prossima !!! :)

    RispondiElimina
  5. chissà la bontà,io l'ho provata con le arance chiare ed è buonissima... l'anno prossimo provo con quelle rosse!! ;)

    RispondiElimina
  6. Bellissima la tua marmellata Stefy e che bel colore!!!
    Complimenti davvero!!
    Un bacio grande e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  7. @ Andreea: eh si, ogni tanto ci vuole una scorciatoia, giusto?

    @ Valentina: con le arance rosse è troppo buona, ma anche con le gialle non dev'essere niente male... vuol dire che l'anno prossimo io proverò con le gialle ;-)

    @ Carmen: grazie di cuore, amica mia. Buon week end anche a te.

    Buona serata a tutti.
    Stefy

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!