lunedì 30 giugno 2014

Torta al cioccolato con crema mou


Questa è la torta che ho preparato per il compleanno di Daniele venerdì scorso.
Ha voluto invitare a casa i suoi cuginetti, d'altronde con gli amichetti avevamo già festeggiato insieme a Riccardo a metà mese. La comodità di avere due bambini che festeggiano il compleanno molto ravvicinati è proprio questa: festa unica, quindi fatica unica, in un sol colpo, e poi sei a posto per un altro anno!!
Ritornando alla torta, a Daniele piace moltissimo il cioccolato (a differenza di suo fratello!) così ho pensato di farlo contento, naturalmente!


L'ispirazione me l'ha data Morena di Menta e Cioccolato: io ho fatto una semplice base al cioccolato che mi è frullata per la testa, ma per l'assemblaggio e la crema ho preso spunto da lei perché mi attirava parecchio il connubio cioccolato/mou.
E in effetti, è favoloso!!!


Ingredienti:
~ 200 gr di farina
~ 50 gr di cacao amaro
~ 150 gr di zucchero
~ 3 uova
~ 1 bustina di lievito
~ 60 ml di olio di semi di mais
~ 100 ml di latte
~ aroma a scelta, io alla mandorla
~ 40 gr di gocce di cioccolato

Per la crema:
~ 250 gr di mascarpone
~ 210 gr di dulce de leche

 
Preparare la torta: con le fruste elettriche, sbattere gli albumi con 50 gr di zucchero presi dal totale. Montare i tuorli con il resto dello zucchero (100 gr), poi unire a filo l'olio, sempre montando, e l'aroma scelto. Incorporare la farina setacciata con il lievito e il cacao, alternandoli al latte per mantenere sempre un composto non troppo denso e lavorabile. Unire gli albumi montati a 2-3 cucchiaiate alla volta, per ammorbidire poco alla volta il composto. Alla fine, aggiungere le gocce di cioccolato e versare l'impasto nello stampo da 24 cm imburrato e infarinato. Fare cuocere nel forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti; fare la prova stecchino. Lasciare raffreddare completamente prima di sformare.


Preparare la crema mescolando insieme, con un cucchiaio, i due ingredienti.

Assemblaggio. Con uno stampo più piccolo, rimpicciolire la torta tagliando via circa 1 cm di bordo e sbriciolare la parte eliminata. Tagliare a metà il dolce, spalmare circa metà della crema, ricomporre la torta e ricoprirla con il resto della crema, mettendola anche sul bordo. Spargere le briciole di torta facendole aderire e decorare a piacere; io ho messo delle scaglie di cioccolato bianco e dei funghetti di zucchero.


Nota: l'originale avrebbe la crema solo in superficie, se si vuole farcire la torta come ho fatto io, consiglierei di aumentare la dose di crema così da avere un gusto più deciso di mou.




Questo abbinamento è sicuramente da ripetere, davvero goloso!!!
Buona settimana a tutti.

6 commenti:

  1. Hai ragione, è una bella fortuna togliersi il pensiero in una volta sola ^_*
    Complimenti x questa torta bellissima..non oso immaginarne il sapore, chissà il festeggiato quanto sarà stato felice ^_^

    RispondiElimina
  2. Ciao mia carissima Stefy!!! Si si, ti seguo sempre. Stai facendo delle meraviglie, una piu golosa dell'altra. Questa torta é molto interessante e chissà quanto sarà divina con l'aroma alle mandorle. Si, buoniiiissiiiima farcita anche in mezzo!!! Che morbidezza!!! Brava! Ti stringo forte forte!!!

    RispondiElimina
  3. e' una vera meraviglia!!!Chissa' che buona, l'avrete spazzolata in un attimo!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  4. Quanto è buona..
    mi stuzzichi? Ma si ne mangerei la metà!!
    Buona serata.
    Inco

    RispondiElimina
  5. mamma mia che torta buona,grazie di avermi fatto brillare gli occhi,felice serata

    RispondiElimina
  6. Golosa si, si nota anche dalla foto. Deve essere stato molto contento Daniele. Buona giornata e a presto !!! :)

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!