domenica 27 luglio 2014

Cheese cake al lemon curd


Vi ricordate il lemon curd che ho preparato qualche tempo fa? Ma si, quello senza burro...
Ebbene, ho pensato di inserirlo in una cheese cake e il risultato è decisamente un dolcetto goloso...
Secondo me, non si sente tanto l'aroma di limone, probabilmente è dovuto al fatto che il Philadelphia è già un formaggio leggermente acidulo di suo e va a "compromettere" l'aroma del limone, ma ne è uscito comunque un buon dolce... penso proprio che per riuscire a gustarne l'aroma originale magari si può evitare di mettere una copertura che va a coprire ulteriormente il gusto del dolce...
Io ve lo presento lo stesso e, se lo fate, aspetto di sapere la vostra opinione, sperando che vi piaccia.


A proposito, sto già meditando di fare un'altra cheese cake con il lemon curd, ma stavolta cruda, così probabilmente sarà più... limonosa!!
Appena rifaccio il lemon curd si intende, perché è già sparito da un pezzo!!!


Ingredienti:
~ 250 gr di biscotti secchi
~ 100 gr di burro
~ 200 gr di zucchero
~ 250 gr di ricotta

~ 400 gr di Philadelphia

~ 3 uova misura XL
~ 20 gr di maizena
~ 170 gr di lemon curd
~ marmellata di fragole intere per il topping


Fondere il burro; tritare i biscotti per ottenere una polvere finissima, poi unire il burro fuso, mescolare finchè il burro è ben assorbito da tutta la farina di biscotto e versare nello stampo di 24 cm di diametro, foderato con carta da forno, compattandolo uniformemente.
In una ciotola, mescolare i formaggi con lo zucchero, la maizena, le uova e il lemon curd finchè si ottiene un composto omogeneo e versarlo sulla base di biscotto.
Infornare nel forno già caldo a 180° per circa 45 minuti, o finchè la superficie comincia a dorarsi. Sfornare e lasciare raffreddare completamente.


Se si vuole mettere la marmellata sulla superficie, scioglierla leggermente con un goccino d'acqua e su fuoco bassissimo, giusto per renderla un po' più fluida, praticamente spalmabile... Io ho fatto un mix di marmellata di amarena e di fragola perché avevo due vasetti in frigo da finire, la quantità giusta per questo dolce!!


Questo dolce va conservato in frigo, quindi, se fa caldo (?) basta portare pazienza quando si accende il forno, o al limite scappare via dalla stanza, poi si avrà la ricompensa di un bel dolcetto fresco fresco!! ;-)


Compatto, ma al tempo stesso si scioglie in bocca...




Buona domenica a tutti.

9 commenti:

  1. buona, buona, buona Stef......una fetta ci starebbe proprio bene sai...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, si, è veramente buona!!
      anche due, tre, quattro fette ci stanno sempre bene....
      un bacione e buona domenica.
      Stefy

      Elimina
  2. POsso confessarti che ho l'acquolina??? Questo foto sono molto pericolose U.U
    Buonissimo abbinamento, dovrei assaggiare x valutare :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. come per ogni dolce, l'assaggio è sempre gradito....
      un bacione.

      Elimina
  3. mi ripeto,buona,buona,buona,complimenti per la scelta e la preparazione, questa torta mi affascina e mi invoglia a prenderne una fetta,felice domenica sera

    RispondiElimina
  4. beh per i miei gusto meglio se non troppo acidulo... se a qualcuno non piace mangio molto volentieri la sua fetta, ma temo che nessuno la disdegnerebbe :-) gnam gnam....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sa che hai ragione, qui ne avanza gran poca!!
      baciotti.

      Elimina
  5. Ricordo molto bene il tuo lemon curd e devo dire che sei riuscita a fare un dolce molto goloso !!! :) Claudia

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!