sabato 12 luglio 2014

Torta fredda allo yogurt fragola e limone


Torta simile alla precedente, solo che questa è di due gusti, come dice il titolo: fragola e limone!! L'ho preparata il giorno dopo, questa volta per il compleanno della mia amica che era sabato ma abbiamo festeggiato domenica a pranzo.
Anche per lei ho pensato a un dolce fresco, ma a differenza dell'altro, questo l'ho fatto bigusto... E sempre con le roselline a decorarlo, of course!! Ormai c'ho preso la mano e mi piacciono troppo, oltre al fatto che volevo stupire gli altri commensali!! eh eh eh!!


Ingredienti:
~ 250 gr di biscotti secchi
~ 100 gr di burro
~ 250 ml di panna da montare zuccherata
~ 250 gr di mascarpone (oppure, tutta panna)

~ 200 gr di yogurt alla fragola

~ 200 gr di yogurt al limone
~ 3 cucchiai di zucchero a velo
~ 12 gr di colla di pesce
~ un goccio di latte (o acqua)
~ fragole intere e foglioline di menta per decorare


Consiglio prima di iniziare: è meglio cominciare a preparare questo dolce con largo anticipo perché ha un tempo di riposo fra le due creme un po' lunghino.
Mettere in ammollo 3 fogli di la colla di pesce (6 gr, mezza dose) in acqua fredda per 10 minuti.

Fondere il burro; tritare i biscotti per ottenere una polvere finissima, poi unire il burro fuso, mescolare finchè il burro è ben assorbito da tutta la farina di biscotto e versare nel piatto da portata dove è stato posizionato un anello per torte. Il diametro è di circa 22-24 cm. Compattare con il dorso di un cucchiaio, livellando contemporaneamente la superficie.
Mettere in frigo.


In una ciotola, lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema omogenea, poi dividere il formaggio in due ciotole e in una unire lo yogurt al limone. Montare la panna ed incorporarne metà delicatamente al composto di formaggio e yogurt.
Mettere in frigo il resto di mascarpone e panna. 
Fare sciogliere la colla di pesce in un goccio di latte (o acqua) ed unirla a filo alla crema di limone, mescolando delicatamente. Versarla sulla base di biscotti e mettere in freezer per circa mezz'ora o un'ora, finche si è un po' solidificata, in modo che poi non si mescoli quando verrà versata la crema alla fragola.

Nel frattempo, mettere in ammollo gli altri 3 fogli di colla di pesce nell'acqua fredda per 10 minuti.
Incorporare lo yogurt alla fragola al resto di mascarpone, poi unire anche la panna montata tenuta da parte e mescolare delicatamente.
Note:
- a piacere, si possono aggiungere alla crema anche dei pezzetti di fragola.
- probabilmente, stazionando in frigo il mascarpone o la panna si sono induriti troppo, quindi la crema mi è venuta fuori più "granulosa" e si vede anche nelle foto; io direi di provare a ripassare per bene il mascarpone con le fruste o con un cucchiaio, in modo da renderlo di nuovo un po' più cremoso. In caso, invece, sia la panna a dare quest'effetto, passare la crema ottenuta con le fruste in modo da renderla omogenea; purtroppo, io non ho avuto il tempo materiale di fare queste operazioni per ovviare alla cosa.
Fare sciogliere la colla di pesce in un goccio di latte (o acqua) ed unirla a filo alla crema, mescolando delicatamente. Versare il tutto sulla crema al limone e mettere in frigo per qualche ora o anche per tutta la notte.
Prima di servire, decorare con fragole intere e foglioline di menta.



Nel complesso, il gusto di limone non si sente tanto perché predomina quello di fragola, ma sicuramente dona anch'esso freschezza e leggerezza...
Ovviamente, per gli amanti di questo agrume, si può anche preparare il dolce tutto al gusto di limone, vi assicuro che il risultato non è forte o aspro: ho assaggiato la crema al limone ed è veramente squisita, molto delicata!!


Buon week end a tutti.

5 commenti:

  1. Molto bella e freschissima !!! Sembra a me qualcosa quando l'ho vista lì in prima pagina nei post preferiti e mi chiedevo se è quella che l'ho già vista, invece non lo era, ma era una nuova. Si vede che era talmente buona che hai voluto trasformarla per rifarla. Buona, buona !!! Claudia

    RispondiElimina
  2. Deliziosa anche questa versione..mi fai venir voglia di farne un'altra :-P
    Buon we tesoro <3

    RispondiElimina
  3. @ Claudia: infatti, volevo farla anche per la mia amica e l'ho cambiata un po'.. buona anche questa versione, te lo garantisco!!

    @ Consu: io sto già pensando ad altre simili o cheese cake fredde, senza cottura... quest'anno va così, torte fredde più che gelati...

    buona serata a tutte.
    Stefy

    RispondiElimina
  4. quelle roselline ricavate dalle fragole sono un ammmmore!!!! brava!!!

    RispondiElimina
  5. ci credo che ti abbia preso di mano quelle roselline sono bellissime. cheesecake molto aromatizzato, lo gradirei tutto al limone, grazie.

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!