lunedì 7 luglio 2014

Torta fredda allo yogurt


Questa è la torta che ho preparato sabato per il compleanno di mio papà. Ok, forse è più adatta per una donna che per un uomo, ma siccome qualche giorno prima avevo visto casualmente come si fanno le roselline con le fragole, non mi sono fatta scappare l'occasione, anche perché avevo già in mente di fare questa torta... e poi, il periodo delle fragole è quasi finito, quindi dovevo preparala per forza, giusto? Ero solo indecisa sul gusto dello yogurt, quindi una volta viste le fragole e deciso di provarci, vai con la torta fredda con yogurt alla fragola!!!
Due sole parole: bella e buona!!


L'idea mi frullava già da qualche giorno perché pensavo a questo dolce cremoso che ormai preparo da anni e che è sempre gradito, ma volevo trasformalo in torta... complice anche una confezione di mascarpone che mio marito mi aveva comprato in più, poi c'è il caldo che comincia a farsi sentire, insomma per una serie di eventi capitati tutti insieme, ecco sfornata questa delizia!! Anzi no, non occorre il forno... solo il frigo!!!


Ingredienti:
~ 250 gr di biscotti secchi
~ 100 gr di burro
~ 250 ml di panna da montare zuccherata
~ 250 gr di mascarpone

~ 450 gr di yogurt alla fragola
~ 3 cucchiai di zucchero a velo
~ 12 gr di colla di pesce
~ un goccio di latte (o acqua)
~ fragole intere e foglioline di menta per decorare


Prima di tutto, mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti, così mentre si preparare tutto il resto, ha il tempo di ammorbidirsi.

Fondere il burro; tritare i biscotti per ottenere una polvere finissima, poi unire il burro fuso, mescolare finchè il burro è ben assorbito da tutta la farina di biscotto e versare nel piatto da portata dove è stato posizionato un anello per torte. Il diametro è di circa 22-24 cm. Compattare con il dorso di un cucchiaio, livellando contemporaneamente la superficie.
Mettere in frigo.


In una ciotola capiente, lavorare il mascarpone con lo zucchero a velo fino ad ottenere una crema omogenea, poi unire lo yogurt. Montare la panna ed unirla delicatamente al composto di formaggio e yogurt.
Nota: volendo, a questo punto si possono aggiungere alla crema anche dei pezzetti di fragola. Io ho messo quelle fragole (a pezzi) che mi sono servite per imparare a fare le roselline e che non mi erano riuscite!!
Fare sciogliere la colla di pesce in un goccio di latte (o acqua) ed unirla a filo alla crema, mescolando delicatamente. Versare il tutto sulla base di biscotto e mettere in frigo per qualche ora o anche per tutta la notte.
Prima di servire, decorare con fragole intere e foglioline di menta.


Un dessert fresco e delicato...


Un'idea in più: senza la colla di pesce, diventa un goloso dessert al cucchiaio, magari guarnito con panna montata e una fragola intera... meglio ancora, se intagliata a formare una rosa!!




Le roselline di fragola sono semplicissime da fare; mentre le confezionavo, mio figlio mi ha fotografata, quindi pensavo di fare anche un tutorial fotografico, ma se avete fretta di vedere come si fa, qui e qui ci sono delle foto e le spiegazioni.
Oppure, ci sono anche i video tipo questo o questo...
Sono molto versatili come decorazioni, infilate in uno stecco possono essere messe sui bicchieri di cocktails, sulla macedonia, in un bel bicchiere di fragole e panna o posizionate semplicemente sul gelato... io ho pensato a degli spiedini di frutta con la fragola infilata sulla punta e presentati in piedi in una bella ciotola grande...

 
 
 
Buon inizio di settimana a tutti.

11 commenti:

  1. CARISSIMA STEFANIA , MA E' BELLISSIMA QUESTA TORTA FREDDA E SICURAMENTE BUONA ,MI PIACE ANCHE LA VERSIONE DESSERT AL CUCCHIAIO , BRAVISSIMA ..............UN ABBRACCIO E FELICE SETTIMANA ANCHE A TE

    RispondiElimina
  2. Eccola :-D La stavo aspettando ^_^ e come immaginavo è bellissima :-D
    Ancora tantissimi auguri a tuo papà..sono certa che non avrà nemmeno disdegnato le roselline un po' femminili di fragola :-D

    RispondiElimina
  3. Le due parole menzionate da te li voglio dire anche io, bella e buona. Sicuramente è stata gradita dal papà anche se era fatta con delle roselline molto carine. Buona serata !!

    RispondiElimina
  4. Complimenti Stefania, questa torta fredda ha un aspetto meraviglioso, perfetto a dir poco ed è sicuramente buonissima:)) bravissima davvero, complimenti:))
    un bacione e grazie mille per la ricetta:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Ma che bella questa torta, bellissime anche le roselline di fragola! Complimenti :)

    RispondiElimina
  6. Bellissimi i semifreddi in tutto e per tutto!!
    Foto stupende.
    baci

    RispondiElimina
  7. Ma Stefy, che esclusività questa torta!!! Le tue roselline ti sono venute assolutamente preziose. E che delizia sarà! Adoro questo tipo di bontà di torte rinfrescante. Questa é meglio di un gelato. Grazie per i tutorial Adesso mi hai incuriosita.Ho una grande voglia di mettermi a scultare delle fragole! Spero che mi risulteranno carine come le tue. M'interessa anche la versione al cucchaio!
    Abbracci!!! Una bellissima settimana anche a te.

    RispondiElimina
  8. Questa torta è divina...Mi piacciono molto queste torte e a te è riuscita perfettamente!

    RispondiElimina
  9. grazie a tutte.
    eh sì, mio papà è rimasto contento, mentre mia mamma a bocca aperta... ;-D
    buona giornata.
    Stefy

    RispondiElimina
  10. E' una delizia questa torta fredda e le rosrelline di fragola mi piacciono moltissimo complimenti!!!
    Un abbraccio e buona serata :))

    RispondiElimina
  11. anche questa è uno spettacolo Stef!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!