lunedì 25 agosto 2014

Frittelle dolci di zucchine


Appena le ho viste, le ho subito preparate!!
E come potevo non farlo??
Tutti gli ingredienti erano già lì, pronti per finire in queste deliziosissime frittelle!!
D'altronde, quando si parla di una ricetta di Federica, come si riesce a resistere a non prepararla??
Prima di tutto, bisogna ringraziare sua cognata Daniela per averle regalato questa fantastica ricetta, poi i ringraziamenti vanno a Fede per averla regalata a sua volta a noi!!!
L'altro giorno ci siamo incontrate, qui a Padova (ho scoperto che è padovana anche lei!!), ed è stato davvero emozionante...
Abbiamo passato una bella oretta a parlare di tutto e di più e quello che mi ha colpito maggiormente è la dolcezza e l'umiltà di questa ragazza...
Sono felicissima di aver potuto conoscere un'altra foodblogger, non solo la cucina ci unisce nella stessa passione, ma abbiamo altri punti in comune.
E poi, volete mettere il fatto che un'amica virtuale diventa reale?? Secondo me, non c'è paragone!! ;-)


Tornando alla ricetta, già nell'ultimo mio post ho elencato pregi e virtù dell'uso della verdura nel campo dolciario, quindi con queste frittelle continuo su questa strada...
Diciamo che la ricetta di Federica capita... a fagiolo!!!
Come ho detto, ho già messo le zucchine in questo dolce, poi mi sono inventata anche di fare una torta con zucchine e carote messe insieme; purtroppo non l'ho fotografata, quindi non posso mostrarvela, ma se un giorno mi decido a rifarla, vi presenterò un altro connubio che potrebbe sembrare strano ed invece è da leccarsi le dita!!
Vabbè, intanto pensiamo a sbranarci queste delizie...
Vi trascrivo la ricetta di Fede e tra parentesi le mie modifiche.

Ingredienti:
~ 300 gr zucchine, al netto degli scarti
~ 200 gr di farina
~ 1 uovo

~ 140 gr di latte
~ 40 gr di zucchero Zefiro (io, 80 gr di zucchero semolato)
~ buccia di limone (io, 1 cucchiaino di aroma al limone home made)
~ 2 cucchiaini di lievito per dolci
~ 1 cucchiaio di grappa (io, Marsala secco)
~ zucchero a velo per spolverare
~ olio di semi di mais per friggere


Spuntare le zucchine, lavarle e grattugiarle, raccogliendo la polpa in un colino per far scolare l'acqua di vegetazione; io le ho lasciate così per circa 1 ora, rigirando e premendo ogni tanto la polpa per far sì che l'acqua scoli via il più possibile.
Montare l'uovo intero con lo zucchero, poi aggiungere il latte, la farina setacciata con il lievito e la grappa, mescolando ad ogni aggiunta. Infine, unire la polpa di zucchine ed amalgamare fino ad ottenere una pastella densa e cremosa.
Scaldare l'olio in una padella dai bordi alti e friggervi le frittelle, da ambo i lati, versando l'impasto con l'aiuto di un mestolino; è consigliato friggerne poche alla volta per evitare di abbassare la temperatura dell'olio. 
Io ho fritto con il metodo AMC.
Adagiare man mano le frittelle su carta assorbente per far perdere l'olio in eccesso, poi  quando sono tiepide, trasferirle su un vassoio o piatto da portata e spolverizzare con abbondante zucchero a velo. Servire subito.

Con queste dosi, io ho ottenuto circa 30 frittelle; ne abbiamo mangiate qualcuna io e i bimbi, il resto le ha finite il marito e volete sapere cosa ha esclamato? "Peccato che erano poche!!"
Mi sa che devo rifarle!! ;-)))

Una sola raccomandazione: non perdete tempo e preparatele anche voi!!
Ne vale decisamente la pena!!
E poi, con queste temperature, perlomeno qui al nord, non è certo un supplizio!!!
Un abbraccio e buon lunedì a tutti.

10 commenti:

  1. Eccomiiii grazie delle belle parole e del pomeriggio passato insieme <3
    Inserisco il tuo link nel mio e grazie ancora, a presto ^__^ ciaooooooooooo

    RispondiElimina
  2. Anche a te sono venute bellissime! Avevo già letto la ricetta da Federica e merita proprio! Anch'io sto sperimentando qualche ricetta dolce con le zucchine anche perché non so più come utilizzarle, il nostro orticello c'è ne ha regalate veramente tante! Buona settimana!

    RispondiElimina
  3. In toscana facciamo una torta dolce con zucchine e fiori..ti assicuro che non disdegnerei un assaggio anche di queste frittelle :-D Hanno un aspetto superlativo, complimenti cara e buon inizio settimana <3

    RispondiElimina
  4. le ho visto anche io,buone vero,bravissima

    RispondiElimina
  5. sono deliziose, mi attirano e mi piacciono tantissimo e mi piacerebbe poterle assaggiare, sono troppo invitanti e assolutamente da provare, tantissimi complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. eh beh ci credo che te ne sei innamorata! anche io sono stata folgorata quando ho visto il tuo post, finita la dieta (seeeeeeeeee chissà quando!) le provo, gnam gnam che buone!

    RispondiElimina
  7. Sono molto interessante e ne mangerei un paio !!! Buona giornata e a presto ora che sono appena ritornata dopo 3 settimane di assenza !!! Claudia

    RispondiElimina
  8. E chi l'avrebbe mai detto, mai viste ne assaggiate delle frittelle dolci di zucchine!!!
    Complimenti sia a te che a Federica per la bella ricetta!!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Ciao, ho appena scoperto il tuo blog tramite un'amica! Ci siamo unite ai tuoi lettori fissi, se ti va di passare da noi ci trovi qui:
    www.sevacolazione.blogspot.it
    Queste frittelle mi ispirano moltissimo!
    V

    RispondiElimina
  10. conosco bene le zucchine nei dolci .... ci ho vinto anche un tuo contest se non erro.....con i limoni...ah ah ah siamo irrecuperabili Stef!!!!
    Frittelline deliziose, peccato che a me non piaccia friggere e poi con la dieta sarebbe un disastro....magari al raggiungimento del primo obiettivo chissà!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!