giovedì 14 agosto 2014

Pizzette e panzerottini furbissimi (e velocissimi!)


Queste pizzette "furbissime" le trovo continuamente in giro per il web.
L'ultima volta le ho viste da Roby ed ho avuto l'illuminazione: le preparo anch'io!
Però ricordavo di averle intraviste anche da Federica ed infatti non mi sbagliavo...
A sua volta, Roby le aveva trovate da Claudia che le aveva viste qui... forse questo è l'inizio di tutto, in quanto la ragazza si era ispirata ai salatini di Stefania, cioè la nostra carissima amica Araba Felice!!! Ancora una volta, quando si tratta di ricette veloci e facilissime, c'è di mezzo l'Araba... per fortuna!!! Se non ci fosse lei, il web sarebbe sicuramente un posto più vuoto, desolato... meno furbesco!!!
Io avevo già provato i suoi salatini per un pranzo con amici, offerti come antipastino e lasciati lì, sul tavolo, come sfiziosità da sgranocchiare ogni tanto... Però l'idea di farne delle pizzette non mi era mai passata per testa, per fortuna ci ha pensato qualcun altro!!!
La mia interpretazione personale arriva al fatto che invece di fare delle pizzette "aperte", alcune le ho chiuse e formato dei panzerottini...
Che dire?
Pizzette e panzerottini sfiziosissimi, sono spariti in un batter d'occhio, apprezzati soprattutto dai bambini!!!
Io li ho preparati per cena, insieme alla mia pizza e ad una torta salata, giusto per cambiare un po', ma li vedrei bene insieme anche agli zucchini bites (sempre l'Araba di mezzo!) per una cena alternativa.
Oppure, super adatte per un buffet di compleanno o un bel picnic, magari accompagnate a delle girelle sfiziose, o a dei muffin rustici, o a dei bocconcini di wurstel (ancora l'Araba! ma è come il prezzemolo...!!) o insieme a queste zeppole salate.
Insomma, tutto quello che è salato e sfizioso, con queste pizzette si sposa benissimo!!!

Dopo tutto questo sproloquio e indagini su dove arrivano queste pizzette, passiamo alla ricetta. Alla fine, mi sono basata su questa che ha il burro tra gli ingredienti e anche se l'ho diminuito un pochino, il risultato è ugualmente favoloso!!
Non mi credete? Provate, provate... poi mi direte...


Ingredienti:
~ 200 gr farina
~ 200 gr di Philadelphia
~ 30 gr di burro morbido

~ un pizzichino di sale

~ passata di pomodoro

~ mozzarella per pizza (è quella in filoncino ed è più asciutta della normale)
~ origano
~ prosciutto cotto tagliato a fette (per i panzerottini)

Impastare il formaggio con la farina, il burro morbido e un pizzichino di sale fino ad ottenere un composto omogeneo.
Formare una palla e metterla in frigo, coperta, per circa 15 minuti.
Trascorso il tempo, stendere la pasta a non meno di 3 mm di spessore e ricavare le pizzette, reimpastando poi i ritagli. Adagiarle sulla placca del forno coperta con carta da forno, condirle con la passata di pomodoro e spolverizzare con un po' di origano.
Per i panzerottini, mettere sul disco di pasta del prosciutto cotto a fette e un po' di mozzarella tagliata a bastoncino; chiudere il disco e sigillare molto bene i bordi, altrimenti in cottura la mozzarella fuoriesce! Eventualmente, si può bagnare leggermente i bordi così da far attaccare per bene la pasta. Stendere un velo di passata sulla superficie, spolverizzare anch'essi con l'origano e metterli sulla placca insieme alle pizzette.
Infornare nel forno già caldo a 180°, ventilato. Quando le pizzette cominciano a dorarsi, aggiungere la mozzarella tagliata a dadini; una volta che è sciolta e le pizzette sono un po' più colorate, sfornare e lasciare raffreddare un po', giusto per evitare qualche ustione!!!

Note:
- se si formano le pizzette troppo basse, ho visto che tendono a diventare più croccanti; sono sicuramente buone lo stesso!
- si può mettere quello che si vuole sia sulle pizzette che nei panzerottini, ovviamente va a gusti!!
- in generale, io preferisco mettere la mozzarella verso la fine della cottura in modo che abbia il tempo di sciogliersi senza bruciare (come suggerito qui). 




Allora, se avete in programma una scampagnata per domani o per il week end, spero di avervi dato qualche idea, magari non solo con queste pizzette...
Felice Ferragosto a tutti, ovunque voi siate, e buon week end.

11 commenti:

  1. li feci anche io i salatini con la philadelphia, ripresi da Stefania (araba felice) e hai ragione è una ricetta furbissima. sotto forma di pizzette, poi, saranno ancora più sfiziose!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, sono ottime ricette, molto veloci... per non parlare della bontà!
      bacioni.

      Elimina
  2. davvero invitanti , sfiziosissimi!!!buon ferragosto, baci Sabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, buon ferragosto anche a te.

      Elimina
  3. Che golosissimi idea Stefy ^_^ Mi ci farei tonda :-P
    Buon Ferragosto <3

    RispondiElimina
  4. sono invitantissime e troppo sfiziose sia le pizzette che i panzerottini:))grazie mille per la ricetta:))
    un bacione e buon ferragosto:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. che buoneeeeeeeeeeee,complimenti ottima riuscita,buon ferragosto

    RispondiElimina
  6. Assolutamente una delizia di bontà queste pizzettine. Ma quanto sono carine!!! Fanno anche una bella figura per qualsiasi occasione. Mmmm....Qui il ferragosto é già passato siccome l'abbiamo a metà Luglio.Allora buon ferragosto a voi e con buon tempo perché qui già sembra finita l'estate. Bacioni!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, Tonia. Invece qui l'estate sembra che non sia mai arrivata, luglio è stato piovoso e agosto gli va quasi dietro...
      un bacione.

      Elimina
  7. sfiziosissimi..
    uno tira l'altro.
    Buona serata

    RispondiElimina
  8. un finger food molto interessante da utilizzare anche come aperitivo

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!