giovedì 23 ottobre 2014

Cake di castagne con semolino e Philadelphia


Per questo cake mi sono davvero sbizzarrita con quello che avevo in casa...
La farina di castagne, un prodotto autunnale, e il semolino, usato principalmente per le pappette dei neonati o per i favolosi gnocchi alla romana!!! A questo, si aggiunge il Philadelphia, per dare al dolce morbidezza, mentre il semolino lo rende "rustico"...


Io l'ho cotto nello stampo per l'amor polenta, ma anche se non c'è una bustina intera di lievito, il dolce ha fatto lo stesso la montagnola, per cui non ho potuto tenerlo girato dalla parte della scanalatura perché barcollava... però io lo trovo carino lo stesso!!


Ingredienti:
~ 80 gr di farina di castagne
~ 50 gr di semolino
~ 80 gr di farina 00
~ 3 uova misura XL
~ 130 gr di zucchero di canna
~ 100 gr di Philadelphia
~ 75 gr di burro
~ 5 gocce di aroma rum in fialetta (o tutta la fialetta!)
~ 6 gr di lievito per dolci
~ 30-40 gr di gocce di cioccolato
~ 50 gr di cioccolato fondente e 50 gr di cioccolato al latte per la copertura


Sbattere i tuorli con lo zucchero finchè diventano chiari e spumosi, poi unire il burro precedentemente sciolto e raffreddato, l'aroma e il Philadelphia e mescolare ancora con le fruste elettriche. Unire le farine, il semolino e il lievito e mescolare con una spatola.
Incorporare gli albumi montati a neve ben ferma, unendoli a 2 cucchiaiate alla volta e mescolando dal basso verso l'alto per non smontarli, poi aggiungere le gocce di cioccolato e mescolare delicatamente un'ultima volta. Versare nello stampo per plumcake o amor polenta ed infornare nel forno già caldo a 180° per circa 30-35 minuti.
Fare la prova stecchino prima di sfornare.


Quando il dolce è freddo, spalmare la superficie con i due tipi di cioccolati sciolti con un goccio di latte e decorare a piacere.
Se la crema dovesse avanzare, niente paura: spalmata su una fetta di dolce lo renderà ancora più goloso!!


Un'idea in più: anche in questo caso, come copertura ci starebbe bene la crema pasticcera alla castagna, volendo si può mescolarne una piccola parte alla crema di cioccolato così da darle l'aroma di castagna...



Questo cake ha una consistenza particolare ed è leggermente sbricioloso, ma come gusto non ci sono paragoni!!! Accompagnato da una bella tazza di thè, la vostra merenda sarà "diversa" ma golosa!!!
Buona giornata a tutti.





Con questa ricetta vorrei partecipare al contest del Molino Chiavazza: Mani in pasta - I dolci alle castagne

http://cultura-del-frumento.blogspot.it/2014/10/i-dolci-alle-castagne-per-la-raccolta.html

... e al contest di A tutto pepe con C'è crisi c'è crisi: Ricette d'autunno

http://atuttopepe.blogspot.it/2014/10/crema-zucca-castagne-salsiccia-contest.html

9 commenti:

  1. Gustosissima ricetta , complimenti!!

    RispondiElimina
  2. Allora buona merenda. Anche io voglio assaggiare una fettina, ispira molto !! Buon pomeriggio ! :)

    RispondiElimina
  3. Golosissimo Stefy...ogni volta che passo da te mi viene l'acquolina e ingrasso di 2 kg U.U
    Bravissima <3

    RispondiElimina
  4. buonissimo questo cake, e gli abbinamenti mi piacciono tantissimo:))bravissima come sempre, complimenti:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
  5. Adoro le castagne e questa cake è tanto golosa..... da rifare, grazie!!!!

    RispondiElimina
  6. grazie a tutte.
    un abbraccio e buon week end.

    RispondiElimina
  7. Notevole! io purtroppo sono allergica al cacao (ho amiche che si sarebbero già buttate dalla finestra :D ), ma mi ispira parecchio come idea!!!!
    Brava!

    RispondiElimina
  8. un tortino proprio ricco di tutti gli ingredienti che al momento mangerei in un sol boccone....ho una voglia di dolceeee

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!