lunedì 20 ottobre 2014

I biscotti dei bimbi


Era da qualche giorno che Riccardo, il primogenito, mi chiedeva di insegnarli a fare i biscotti. Così l'altro giorno l'ho accontentato e gli ho spiegato come si fa una frolla, facendola impastare da lui. Dopo il riposo in frigo, gli ho dato carta bianca su come volesse fare le forme e lui ha scelto cuori, stelle e nuvole... Aveva già ben chiaro in mente come fare: due frolle di due colori e tante decorazioni!!
Al momento fatidico del confezionamento dei biscotti, è arrivato pure suo fratello... Dopo un urlo iniziale, dal quale ho capito che non era gradito, per fortuna si sono messi d'accordo ed hanno lavorato insieme per confezionare i biscotti e poi decorarli.
Questo è il risultato:


Vi lascio la ricetta e poi vi mostro le varie forme di questi biscottini bi-gusto, come ha voluto Riccardo!!

Ingredienti:
~ 150 gr di farina
~ 80 gr di zucchero
~ 70 gr di burro morbido
~ 1 uovo
~ 1 cucchiaino di lievito per dolci
~ aroma: dimenticato!!
~ 1 cucchiaio di cacao

Ho fatto lavorare la farina con il burro morbido per ottenere un impasto sbricioloso, poi unito l'uovo e lavorato ancora. Ho fatto aggiungere la farina e il lievito, poi gli ho spiegato come lavorare la frolla il meno possibile, finchè diventa omogenea, spiegando anche perché mi piace aggiungere l'albume dell'uovo e il lievito.
Poi l'ho divisa a metà e ad una parte ho aggiunto il cacao; l'ideale sarebbe quello amaro, ma avendolo finito, ho dovuto usare quello dolce!! A Riccardo non è dispiaciuto, gli bastava ottenere due frolle diverse!!!
Gli ho fatto formare una palla con ogni frolla, schiacciata leggermente per far sì che si raffreddi prima e poi messo tutto in frigo a riposare per mezz'ora; l'ideale sarebbe stata un'ora, ma lui era lì che scalpitava per confezionare i biscotti!!
Dopo il riposo in frigo, gli ho spiegato come si tira l'impasto con il matterello, senza stenderlo troppo finemente e spolverando il piano di lavoro con altra farina; poverino, lui aveva fatto una sfoglia talmente sottile che era trasparente e si rompeva!! Quando ho visto che aveva capito come fare, me ne sono andata...
Cottura nel forno già caldo a 180° per 10 minuti e voilà, questi sono i biscotti che i due fratelli hanno confezionato con zuccherini vari e mompariglia al cioccolato: spazio alla fantasia!!!

Cuori, nuvole e stelle romantici...


L'unica e sola farfalla...


Cuori e nuvolette romantici, a parte il cuoricino in alto a sinistra che è "arrabbiato" e con i denti di fuori... sembra più adatto ad Halloween...


Sempre cuori e nuvole romantici, ma qui invece in alto a destra c'è il cuore "spezzato"...
Infatti, si può notare che anche gli occhi sono formati da un cuoricino di zucchero spezzato in due parti...


Ed ecco come si presentano i due impasti sovrapposti:



Biscotti semplici, uno diverso dall'altro, ma la soddisfazione di averli creati loro usando la propria fantasia non ha prezzo!!!
E che buoni!!! ;-)

Buon lunedì.





Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di In mou veritas: Stesso posto, stessa ora!
Jessica, ho scelto di portare questi biscotti nel tuo salotto perché sono stati preparati con amore dai bimbi e, anche se non sono perfetti, c'è un ingrediente fondamentale: l'amore per la buona cucina e la voglia di imparare! E poi, vuoi mettere la loro soddisfazione nel regalarli a qualcuno e fare bella figura... 

11 commenti:

  1. E bravo Riccardo!!!! ^_^
    Adoro biscottare coi bimbi!!!!!
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  2. ma sono bellissimi!!! Il tuo bimbo ha un futuro come pasticcere!! Bacioni

    RispondiElimina
  3. Che bellissimo lavoro a 4 mani!!! Siete stati bravissimi e questi biscotti sono fantastici, complimenti!!!

    RispondiElimina
  4. belli e buoni, bravissima.
    ho un premio per nel nel mio blog. ti aspetto.
    ciao

    RispondiElimina
  5. Complimenti al bravissimo pasticcere e che fantasia nel decorarli.......non vedo l'ora anch'io di lavorare in cucina a quattro mani con il mio piccolo!!!
    Baci

    RispondiElimina
  6. questi biscotti sono veramente bellissimi:))) tantissimi complimenti a tuo figlio:)))
    un bacione e buona settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
  7. sono deliziosi come i tuoi bimbi!!!Pasticceri provetti!

    RispondiElimina
  8. bravo Riccaardo,i biscotti sono bellissimi ottima scelta

    RispondiElimina
  9. Applausi ai tuo carinii bimbi per il loro meraviglioso capolavoro. E BRAVA, Stefania, d'iniziarli a mettere le mani nella farina cosi piccoli. E questi sono teneri momenti che rimaneranno stampati per sempre nei loro ricordi d'infanzia!!! Che bello!!! Bacioni a voi 3!!! (:-)

    RispondiElimina
  10. Che bravo che è stato tuo figlio, sono bellissimi!!!!
    Tanti complimenti alla mamma - maestra!!!!
    Un mega abbraccio e in bocca al lupo per il contest
    Carmen

    RispondiElimina
  11. Molto carina davvero e grazie mille!!! Son bellissimi proprio perchè li han fatti i tuoi bimbi!!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!