venerdì 21 novembre 2014

Ventagli e girelle di sfoglia con crema frangipane all'arancia


Adoro i biscottini di sfoglia, quelli semplicissimi, croccanti e dolci!!
Ora ci sono varie forme in commercio, dai classici ventagli (che potrebbero essere anche cuoricini!) a quelli che somigliano ad alberi...
Però i ventagli mi ricordano tanto la mia infanzia: per il mio compleanno mia mamma comprava in pasticceria un cabaret bello fornito di soli ventagli e lo portava a scuola per festeggiare il lieto evento con tutti i miei compagni delle elementari. Naturalmente, c'era sempre qualcuno che non gradiva questo tipo di pasticcino ed evitava, ma in linea di massima tutti facevano festa con me! O più che altro, si pappavano una golosa merenda!!! ;-)
Mi ricordo come fosse ieri di una volta in particolare, probabilmente ero già grandicella e mi è rimasto indelebile nella memoria il fatto che quando tornai a casa mi aspettavo un dolce o altri pasticcini ed invece cosa mi ritrovai davanti? Un bel piatto di passato di fagioli!!!! Alla mia domanda se poi c'era qualcos'altro per festeggiare, mia mamma mi rispose che l'avevo già fatto in classe con i compagni e quindi ero a posto così!!! Non vi dico la delusione, ma ora a distanza di anni, con la mia esperienza di madre di due figli e tutti i problemi della vita quotidiana, posso anche capirla...

Tantissimi anni fa, questi dolcetti di pasta sfoglia si trovano solo in pasticceria, poi hanno cominciato a distribuirli anche nei supermercati ed ora, capito l'arcano, ci si può arrangiare e farceli in casa!!
Niente di più semplice!!


Era da un po' che meditavo di provare a farli, poi ho cominciato a vedere in giro per il web delle versioni personalizzate, tipo con la nutella... giusto per renderli più golosi!!
Così io ho pensato ad una semplice crema frangipane aromatizzata all'arancia...
Cosa vi posso dire? Non immaginate?
Sebbene ne abbia sfornato una quantità notevole, nel giro di due giorni (e dico due giorni, siori e siore!) sono letteralmente spariti!!!
Quindi, nessun dubbio sulla loro bontà... ;-P


Ingredienti:
~ 3 fogli di pasta sfoglia rettangolare già pronta

per la crema frangipane:
~ 1 uovo pesato con il guscio
~ stesso peso di burro morbido
~ stesso peso di zucchero
~ stesso peso di farina di mandorle
~ 25 gr di farina 00
~ 5 gocce di aroma all'arancia (oppure buccia d'arancia bio grattugiata)

per lo sciroppo:
~ acqua
~ zucchero



Preparare lo sciroppo: fare bollire per qualche minuto l'acqua con lo zucchero e lasciare raffreddare completamente.

Preparare la crema frangipane: sbattere con una forchetta il burro morbido con lo zucchero e, quando il composto è diventato omogeneo, unire le uova, una alla volta, aspettando che la prima sia assorbita prima di aggiungere la successiva. Unire l'aroma e le farine e mescolare ancora fino ad ottenere un composto omogeneo.

Srotolare la pasta sfoglia lasciandola sulla sua carta da forno e spalmare un terzo di crema frangipane, stendendola uniformemente in uno strato abbastanza sottile.
Per i ventagli: arrotolare la pasta dalla parte più lunga fino al centro della sfoglia, poi arrotolare anche l'altro lato fino a far combaciare la sfoglia nel centro.
Per le girelle: arrotolare la sfoglia sempre partendo dal lato più lungo.
Tagliare il salsicciotto ottenuto in fette di circa 1 cm e disporle man mano sulla placca del forno coperta con carta da forno, distanziandole leggermente; non preoccuparsi se durante l'operazione si schiaccia inevitabilmente la pasta con le dita, in cottura la sfoglia lieviterà prendendo la giusta forma.
Procedere così per tutti i fogli di pasta sfoglia.
Con l'aiuto di un pennello da cucina, spennellare i biscottini ottenuti con lo sciroppo ed infornare nel forno già caldo a 180° per circa 14 minuti, o comunque fino a doratura della sfoglia.

Nota: io ho voluto aromatizzare la crema frangipane con l'arancia, ma si può mettere qualsiasi aroma si voglia o anche lasciarla "nature"...


Con una bella tazza di thè o di tisana, la merenda diventa davvero speciale!
O, perché no, anche la colazione...


Uno tira l'altro e, in poco tempo, spariscono come per magia...


Felice week end a tutti.





Con questa ricetta vorrei partecipare al contest di In mou veritas: Stesso posto, stessa ora!
Jessica, sono troppo golosi e sfiziosi per non farci merenda... se mi prepari un bel thè al limone, che ne dici se te li porto un pomeriggio per stare in compagnia?

 
... e al contest Ricordi d’Infanzia in un piatto” di Una Favola in tavola “Il Mondo di Ortolandia”
 
 
Inoltre, vorrei partecipare al contest di Profumo di broccoli: Il piatto della tua memoria
 


13 commenti:

  1. Che goduria Stefy :-) magari averne qui una manciata ad addolcirmi la serata..
    Buon we <3

    RispondiElimina
  2. Mamma che belli Stefy, mi piacciono tantissimo!!
    MI sa tanto che domenica li provo!!
    Un mega abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Ti capisco quando dici che sono spariti in giro di due giorni perché anche a casa mia non durano i dolci nemmeno due giorni e loro dicono che è colpa mia perché li faccio buone. Penso che anche tu sei nella stessa situazione ! Buone le tue girelle e i ventagli !

    RispondiElimina
  4. @ Consu: te li darei volentieri... grazie e buon we anche a te.

    @ Carmen: aspetto di sapere il vostro parere ;-)

    @ Andreea: figurati che alla sera il maritino mi domanda quasi sempre se ho preparato qualcosa di buono per il dopo cena... e sì, siamo sulla stessa barca! ;-P

    Un abbraccio e felice week end a tutte.
    Stefy

    RispondiElimina
  5. ci credo che spariscano subito, sono fantastici :)
    Buon fine settimana

    RispondiElimina
  6. Bellissimi Stefy. Hai reso un biscottino semplice e delizioso un prodotto d'alta pasticceria.
    Un bacione e buon fine settimana!
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. alta pasticceria... magari....
      diciamo che l'ho reso un po' più goloso ;-)
      bacioni anche a te e felice week end.

      Elimina
  7. io li mangerei tutti tutti perché reputo che i dolcini alla sfoglia siano ottimi....i tuoi superlativi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche mio marito se li sarebbe mangiati tutti, ho dovuto nasconderne qualcuno per il giorno dopo!!! non so se mi spiego.... ;-)
      buona serata e un abbraccio.

      Elimina
  8. Devono essere buonissimi,copio la ricetta.

    RispondiElimina
  9. Ciao Stefy, bellissima ricetta e bei ricordi! La inserisco subito nel contest! in bocca al lupo un abbraccio
    Manu

    RispondiElimina
  10. Ciao Stefania, che buoni! Grazie mille di averli portati da me per la mia raccolta.
    Adoro questi ventagli perchè li conosco bene. Sono un ricordo anche della mia infanzia. Hai ragione nel dire che tanti anni fa si trovavano solo in pasticceria.
    Appena ho un attimo, li inserisco subito nella raccolta!
    Grazie ancora e felice giornata!
    Tiziana

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!