giovedì 4 dicembre 2014

Patate e peperoni sabbiati


Ero alla ricerca della ricetta perfetta per fare le patate sabbiate e, dopo averne provate un paio, finalmente l'ho trovata.
E dove, secondo voi?
Ma da Federica, naturalmente!! E chi sennò!!!
Da lei puoi trovare ricette per tutti i gusti, dolci e salate...
E appena ho visto queste patatine, le ho subito preparate per poi replicarle più volte... ora, sono talmente dipendente da questo gustoso contorno, che le farei ogni sera, ma cerco di trattenermi, sia perché non credo che faccia bene mangiare patate ogni giorno, sia perché devo variare, altrimenti i miei uomini si stancano e cominciano a brontolare... beh, più che brontolare, direi che lamentarsi e rifiutare il piatto è più appropriato!!!
Questa volta ho provato ad unire dei peperoni ed è stato un successo strepitoso!!!
Poi, un'altra volta ho aggiunto, insieme ai peperoni, anche un po' di melanzana che era già stata tagliata, giusto per usarla e non buttarla e il risultato mi ha soddisfatta ancora di più: la melanzana, precedentemente sbucciata e tagliata a pezzi non troppo grandi, tende a disfarsi e da al piatto un buon gusto e una certa cremosità che ho trovato assolutamente deliziosa!!!
E anche lì, successo e spazzolamento!!!
Ma vediamo come fare...


Ingredienti:
~ patate
~ peperoni rossi e/o gialli (facoltativo)
~ olio evo (io uso quello di semi di mais)
~ sale
~ rosmarino secco tritato
~ pangrattato

Sbucciare e tagliare le patate a pezzi e tuffarle in acqua bollente per 3-4 minuti; di solito, io preferisco salare appena appena l'acqua in modo che prendano un pochino di gusto.
Scolarle e metterle nella teglia del forno coperta con carta da forno, insieme al peperone lavato, privato del picciolo e dei filamenti interni e tagliato a fette o a pezzi; io mi trovo meglio mettere il tutto in una teglia da forno piuttosto che sulla leccarda, poi ognuno agisce come vuole!
Salare, unire il rosmarino, mettere un filo d'olio e spolverizzare con il pangrattato e poi mescolare per distribuirlo per bene.
Infornare nel forno già caldo a 180° per circa 30-40 minuti, fino a doratura; a me ci vogliono sempre 40 minuti spaccati, e il contorno è pronto!!!


Ricetta semplice e gustosa...
Grazie, Fede!

3 commenti:

  1. Patate e peperoni, un piatto molto gustoso ! :)

    RispondiElimina
  2. grazieeeeeeeeeeee Stefania!!!!! <3 <3 inserisco il tuo link nel mio a presto baciiiiiiii

    RispondiElimina
  3. un piatto di sicuro gustosissimo e troppo invitante, grazie mille per averlo condiviso:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!