martedì 9 dicembre 2014

Torta di mele particolare


Questa torta l'ho fatta e rifatta varie volte ed ogni volta sparisce come un lampo...
Semplice nella preparazione, particolare perché prevede due cotture... cioè, prima si cuoce la base con le mele, poi si aggiunge la crema...
Il risultato è stupefacente: bontà infinita per una torta morbida e "melosa"...
Da provare almeno una volta nella vita!!
La ricetta l'ho presa tanto tempo fa da Dario, uno dei primi blog che ho cominciato a seguire anni fa e che non ho più mollato...
Spero tanto che un giorno Dario torni a postare, l'appuntamento domenicale con la sua simpatia e le sue magnifiche tortine mi manca un po'...
Torniamo alla ricetta, da preparare così, senza modifiche, perché è già perfetta di suo...
Grazie, Dario!


Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
~ 200 gr di farina 00
~ 150 gr di zucchero semolato
~ 100 gr di burro
~ 1 cucchiaino di lievito in polvere
~ 2 uova
~ 200 gr di panna liquida fresca (io, 250 ml)
~ 1 yogurt bianco (io, uno alla vaniglia da 125 gr)

~ 100 gr di zucchero di canna
~ 800 gr di mele (io ho calcolato il peso da curate)



Preparare un impasto mescolando la farina, lo zucchero semolato, il burro morbido e il lievito fino ad ottenere un composto bricioloso. Versare tre quarti di composto nella tortiera foderata con carta da forno, livellandolo ma senza pressare, poi metterci sopra le mele tagliate a fettine sottili facendo più strati e distribuire il resto di impasto; non occorre premere niente, il tutto deve risultare molto irregolare. Infornare nel forno già caldo a 200° statico per 20 minuti; io, a 180°, ventilato.
Nel frattempo, mescolare con una frusta la panna (non bisogna montarla!) con lo yogurt, le uova e lo zucchero di canna.
Trascorsi i 20 minuti, estrarre lo stampo e versarci la crema ottenuta, poi infornare di nuovo sempre a 200° statico (18o° ventilato) per altri 40 minuti.
Quando la torta è fredda, spolverizzarla a piacere con dello zucchero a velo.
Ottima tiepida o fredda, anche da frigo!

Nota personale: penso che ci starebbe bene anche uno yogurt al limone...
La ricetta originale viene da qui.


L'ultima volta che l'ho preparata, è stata talmente apprezzata che metà è sparita dopo pranzo, l'altra metà dopo cena...
Quindi, non so nemmeno dire quanti giorni può durare, ma non credo che questo problema possa sussistere nemmeno per voi...!!!



Divina...
Non ci sono altre parole per descriverla...
Non vi dico la solita frase di ricorrenza: "spero che vi piaccia" perché, se siete amanti dei dolci con le mele, vi piacerà sicuramente!!
E se non lo siete, dopo questa torta lo diventerete!!!
Buona serata a tutti.

15 commenti:

  1. che meraviglia, è assolutamente meravigliosa, complimenti!

    RispondiElimina
  2. Io adoro i dolci con le mele per cui mi segno subito anche la tua versione!!! Non mi stupisco che finisca subito ha un aspetto davvero invitante

    RispondiElimina
  3. Sembra proprio deliziosa e poi, le torte con le mele sono sempre un successo in cucina !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Particolare ,giusto titolo,da fate assolutamente.Grazie

      Elimina
  4. Ma questa torta è una magia :-) ci credo che sparisce subito..deve essere divina :-)
    Complimenti cara e felice serata <3

    RispondiElimina
  5. Fantastica questa torta! Adoro qualunque dolce con le mele. Ma questa versione cosi morbida é davvero divina. La sperimentero sicuramente. Grazie! Abbracci!

    RispondiElimina
  6. negli ingredienti parli delle mele e scrive (io ho calcolato il peso da curate)
    scusa cosa intendi per mele curate? grazie roberta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per curate intendo sbucciate e private del torsolo, al netto degli scarti.

      Elimina
    2. anche perché le mie mele erano piccole, quindi se calcolavo 800 gr di frutta, avevo paura che alla fine la polpa fosse molta di meno avendo tutta quella buccia e quei torsoli... non so se ho ragione o meno...

      Elimina
  7. Mi hai convinta Stef, acquisto le mele e la provo ♡♥♡
    P.s. il giveaway dell'Araba felice termina il 15 dicembre Stef, dovresti correggere il mese qui di lato cara! ;)

    RispondiElimina
  8. Con il tablet non ho capito se ho pubblicato il commento, dicevo dunque che mi hai convinta con questa ricetta, acquisto le mele e la proverò. Inoltre dovresti cambiare il mese della fine del contest del Araba felice, non è settembre ma dicembre Stef

    RispondiElimina
  9. arrivato tutto!!
    grazie per avermelo fatto notare, chissà dove avevo la testa quando ho inserito il banner!! e non si è accorta nemmeno l'Araba dell'errore... meno male che ci sei tu!!
    forse con la testa sono "indietro" di due mesi, sai come quando sei convinta che sia un giorno ed invece è il giorno prima o quello dopo...
    e sì che devi provare questa torta, vedrai che bontà unica....
    bacioni e un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci sono ancora, sono tre mesi in meno, non due.... ma a quest'ora e stanca morta come sono, spero di essere perdonata!! ;-))))

      Elimina
  10. una torta cosi' non e' particolare ma speciale!!!! con un ripieno goloso che adoro!!!
    un bacio

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!