venerdì 19 dicembre 2014

Torta fredda con crema al cioccolato bianco e cuore di gelèe di lamponi


Anche se è inverno e fa freddo, una bella torta fredda ci sta...
Soprattutto, quando è buona buona!!
Non per vantarmi perché non mi piace assolutamente, ma questa tortina mi è venuta davvero perfetta, nel gusto e nella forma...!!
Delicata e morbida, con un cuore dolce/aspro e che si scioglie in bocca...
Devo essere sincera: ogni tanto mi stupisco da sola!!
E per fortuna che non sono brava con le decorazioni, non ho tanta manualità, di solito parto con un'idea e alla fine viene fuori qualcos'altro, per questo non mi cimento con la pasta di zucchero e le mie torte sono semplicemente spolverizzate con lo zucchero a velo... ma questa volta, ho lasciato a bocca aperta tutti!!
Ok, vi do la ricetta, ma tenete conto che è sicuramente più lunga a scriverla/leggerla che metterla in pratica...
Provare per credere!


Ingredienti:
per la base:
~ 250 gr di biscotti secchi
~ 100 gr di burro


per la crema:
~ 250 ml di panna fresca da montare zuccherata
~ 500 gr di mascarpone

~ 150 gr di formaggio cremoso tipo Philadelphia
~ 2 o 3 cucchiai di zucchero a velo (2 se la panna è zuccherata, 3 se non lo è!)
~ 12 gr di colla di pesce in fogli
~ 60 ml di latte + un altro goccio
~ 200 gr di cioccolato bianco di ottima qualità

per il gelèe di lamponi:
~ 350 gr di lamponi
~ 20 ml di acqua
~ 8 gr di colla di pesce in fogli
~ 80 gr di zucchero
~ qualche goccia di succo di limone


per decorare:

~ lamponi e frutta fresca di stagione

occorrente:
~ 1 stampo apribile da 24 cm o un anello per torte
~ 1 stampo da 20 cm


Prima di tutto, preparare il gelèe: mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per circa 10 minuti.
In una pentola, riunire i lamponi precedentemente lavati e sciacquati, l'acqua, lo zucchero e qualche goccia di succo di limone e fare cuocere a fuoco basso finchè la frutta diventa tenerissima, poi frullare il tutto con il minipimer. Unire la colla di pesce ammollata e strizzata e farla sciogliere per bene, poi versare il composto nello stampo da 20 cm di diametro coperto con la pellicola alimentare e passare il tutto in freezer per qualche ora, finchè il composto diventa bello solido.
Nota: volendo, prima di unire la colla di pesce, si può filtrare il liquido per eliminare i semini dei lamponi, io non l'ho fatto.


Preparare la base: tritare finemente i biscotti e sciogliere il burro, poi unirlo alla farina di biscotti, mescolare per ottenere un composto omogeneo e compattarlo in uno stampo con cerniera apribile di 24 cm di diametro, livellandolo per bene; oppure usare un anello per torte posizionato direttamente sul piatto da portata ed aperto sempre a 24 cm. Mettere in frigo.

Preparare la crema: mettere in ammollo la colla di pesce in acqua fredda per circa 10 minuti.
Sciogliere dolcemente il cioccolato bianco nei 60 ml di latte e mettere da parte lasciandolo raffreddare e mescolando ogni tanto.
Nel frattempo, in una ciotola capiente, unire il mascarpone e lo zucchero a velo e mescolare con le fruste elettriche fino ad ottenere una crema omogenea, poi aggiungere anche il Philadelphia. Incorporare il cioccolato bianco sciolto, mescolando con un cucchiaio di legno. Sciogliere la colla di pesce ammollata e strizzata in un goccio di latte (o acqua) ed unirla a filo alla crema di formaggio, mescolando delicatamente. Infine, montare la panna ed incorporarla, sempre mescolando molto delicatamente, fino ad ottenere una crema morbida ed omogenea.


Composizione del dolce: versare circa metà crema di formaggio e cioccolato sulla base di biscotto, poi mettere al centro il disco di gelèe e coprire con il resto della crema, livellando la superficie. Mettere in frigo per alcune ore, meglio tutta la notte.
Prima di servire, passare la lama di un coltello tra l'anello e il dolce per farlo staccare, aprire lo stampo e toglierlo.
Decorare a piacere con frutta fresca di stagione.
Nota: se si vuole lucidare la frutta o tra questa c'è qualche frutto che annerisce (tipo la banana), si può versarci sopra della gelatina liquida tipo il Tortagel; io non l'ho fatto.
Conservare il dolce in frigo.


Fresco, cremoso, leggero...


Ottimo a fine pasto...
Che ne dite, potrebbe essere un dolce delle feste che si stanno avvicinando?



Felice week end a tutti.




Con questa ricetta vorrei partecipare al contest de Il Molino Chiavazza: Dolci in gelatina

 

... e al contest di Il gatto ghiotto: Regalami una ricetta
in collaborazione con la ditta Cuoredi

12 commenti:

  1. Credo che tu abbaia avuto ragione, un dolce perfetto per Natale ma anche no, per un fine pasto tra amici o per assaporarlo a fine giornata, così nella sua semplicità ricercata. Mitica Stef!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. troppo buona, Vale!
      comunque, questo dolce è sì adatto a tutte le occasioni....
      un abbraccio e buon week end.

      Elimina
  2. Complimenti,vincerai anche questa volta,adatto alle festività e non solo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, speriamo bene....
      buon week end.

      Elimina
  3. Ma è bellissima e molto golosa. Non li manca nient'altro che deve essere mangiata ! Buon weekend !

    RispondiElimina
  4. Ma questa torta é veramente spettacolare, Stefy Adoro
    le torte fredde.L'idea di aggiungere la gelée in mezzo é davvero formidabile. La tua decorazione la rende proprio un capolavoro impressionante! Complimenti! Vincerai sicuramente con fiocchi!!! Bacioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, Tonia.
      felice week end e un abbraccio forte.
      tvb.

      Elimina
  5. E' spettacolare Stefy, mi piace da morire!!
    Quella decorazione di frutta poi è di una delicatezza!!!
    Complimenti davvero!!
    Un bacio enorme e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che ti piaccia, Carmen.
      ed è anche buonissima...
      bacioni e buon week end anche a te.

      Elimina
  6. Wow!!!! Bellissima grazie!!! Una bella torta è quello che ci vuole! Grazie mille per la partecipazione! Un grosso abbraccio!

    RispondiElimina
  7. ma è fantastica, io adoro i dolci al cucchiaio, il cioccolato bianco e i lamponi!
    devo segnarmi la ricetta..in attesa di luglio, appena ci saranno i lamponi belli freschi!
    bravissima ed in bocca al lupo!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!