mercoledì 30 luglio 2014

Biscotti morbidi al miele e limone


Ieri è stato nuvoloso, poco sole, ma abbastanza afa da dar fastidio... stanotte ha piovuto, ora pioviggina... in compenso, fa freschino che non si sta neanche male...
Sarà per colpa di questo tempo pazzerello che ho voglia di biscottare? Quasi come fossimo in inverno... facciamo autunno, va'!!!
L'altro giorno ho aperto la dispensa ed ho visto il barattolo di miele mezzo vuoto (o mezzo pieno, dipende dai punti di vista, giusto?), poi un limone lì solo soletto che aspettava di sapere dove andare a finire, ed ecco il matrimonio tra i due...


Il tempo di impastare qualche altro ingrediente insieme ai due novelli sposini, una breve cottura e voilà, il gioco è fatto!! Anzi, i biscotti sono serviti!!
Appena sfornati, sono croccantini fuori e morbidi dentro, ma il giorno dopo sono belli morbidi, quasi quasi si potrebbe chiamarli "pasticcini" da quanto diventano teneri...
Un avviso: sono per i veri amanti del limone, in quanto il suo gusto è un po' forte, ma chi adora l'asprezza di questo agrume, li troverà sublimi come li ho trovati io!!!


Dedico questa ricetta ad una amica, anche lei amante del limone come la sottoscritta.
Vale, hai già capito che questi biscotti sono per te, vero?
Forza, non abbatterti; lo so che non ci sono parole per consolarti, soprattutto per chi non ha passato quello che stai passando tu, ma abbi fede in te stessa e prega sempre chi non c'è più, vedrai che ne sarai ripagata. Con queste parole, spero tanto di non averti buttata giù, la mia intenzione è di dimostrarti in qualche modo la mia vicinanza col cuore, visto che siamo lontane fisicamente. Continua a lottare che sei una donna forte!!


Ingredienti:
~ 300 gr farina 00
~ 150 gr di burro
~ 1 uovo

~ 50 ml di succo di limone (1 limone intero)
~ 1 cucchiaino di aroma al limone home made

~ 80 gr di zucchero di canna
~ 60 gr di miele d'acacia
~ 2 cucchiaini di lievito

 
In una terrina capiente, mettere la farina con lo zucchero di canna e il lievito; fare un buco al centro e mettere l'uovo, il burro fuso e freddo, il succo di limone, l'aroma al limone e il miele. Mescolare con una forchetta finchè il tutto si amalgama e si ottiene un impasto appiccicoso ma che sta insieme. Con l'aiuto di due cucchiaini, formare delle palline e adagiarle man mano sulla placca del forno coperta con carta da forno. Infornare nel forno già caldo a 180° per circa 12-13 minuti, o finchè i biscotti cominciano a dorarsi.
Sfornarli e lasciarli raffreddare completamente prima di gustarli: appena usciti dal forno, risultano un po' teneri, ma raffreddandosi acquistano la giusta consistenza.
Con queste dosi, io ho ottenuto 40 biscotti.
 

L'interno...


Si capisce che restano morbidi dentro?




Ottimi con una bella tazza di thè, per una colazione bella saporita e una partenza alla grande!! Oppure, per merenda?
Buona giornata a tutti, con l'augurio che almeno da voi sia soleggiata...