venerdì 31 ottobre 2014

Torta di mele e panna da cucina


Essendo l'ultimo giorno di ottobre volevo proporvi un'altra idea per Halloween, ma, ahimè, anche questa non mi è riuscita granchè!!! Visivamente parlando!!! Quando mio figlio ha visto quello che volevo fotografare, mi ha chiesto se dovevo mettere la cosa nel blog e poi ha fatto una smorfia... per la serie: meglio evitare!!!
E così eccomi con una torta classica di mele... anzi, classica fino ad un certo punto perché tra gli ingredienti troviamo anche la panna da cucina!! Avevo già fatto una torta con la panna da cucina e sapevo già che viene soffice e morbida, poi l'ho messa pure nei biscottini, anch'essi deliziosi!! Quindi, appena vista la torta che Federica ha postato qualche giorno fa, non ho avuto dubbi: dovevo prepararla immediatamente!!!
Detto, fatto!!! D'altronde, ci sono ingredienti semplici che tutte noi abbiamo in casa o in frigo, quindi perché aspettare?
A differenza dell'originale, a me è venuta più alta in centro, chissà perché, ma devo dire che mi piace l'effetto che fa... per non parlare del gusto, molto appagante, e della sua morbidezza, una nuvola!!! Insomma, per finire: è da provare!!!


Ingredienti:
~ 200 gr di farina con amido (o tutta farina 00)
~ 140 gr di zucchero
~ 2 uova
~ 1 confezione di panna da cucina da 200 ml
~ 4 cucchiai di olio di semi di mais
~ 1 cucchiaino bello colmo di aroma al limone home made (mia aggiunta)
~ 1 bustina di lievito
~ 3 mele tagliate a fettine piuttosto spesse

Gli ingredienti devono essere a temperatura ambiente.


Montare le uova intere con lo zucchero finchè diventano chiare e spumose. Unire l'olio, l'aroma al limone home made, mezza confezione di panna, la farina setacciata con il lievito e l'altra metà di panna, mescolando ad ogni aggiunta.
Versare nello stampo coperto con carta da forno (indicato quello da 22 cm, il mio è da 24 cm) e disporre le fettine di mele, tagliate grosse, in piedi a formare una raggiera e facendole affondare leggermente nell'impasto; io ho fatto due giri di mele e lasciato il centro vuoto.
Spolverare con dello zucchero di canna (operazione dimenticata!) ed infornare nel forno già caldo a 180° per circa 40-45 minuti.



Adatta per una bella colazione o per una sana merenda...





Anche se oggi è Halloween ed io presento un dolce che non c'entra nulla con questa festa, può essere lo stesso una bella idea prepararla oggi: quando ritornerete a casa con i vostri bimbi stanchi, ma felici del bottino, potete dar loro una fetta di questa torta con un bel bicchiere di latte caldo e poi via a letto!!
Che ne dite?
Buona serata e buona festa a tutti.




Con questa ricetta vorrei partecipare al contest “La Mia Torta di Mele: tra sapori e tradizioni” di RicetteDalMondo.it”


... alla raccolta di LoveCooking: Apple Sweet and Salty


... e al contest di In mou veritas: Stesso posto, stessa ora!
perché se dovessi portare un dolcetto a casa di un'amica per passare un pomeriggio in compagnia, porterei sicuramente qualcosa di buono e genuino come questa torta!