domenica 8 febbraio 2015

Frittelle di mela profumate al Marsala


Adoro letteralmente le frittelle con le mele ed ero sempre stata curiosa di provare quelle con le mele intere... Quest'anno, finalmente, mi sono decisa a provarci!!
Cosa posso dire? Che sono andata in estasi!!! Per gli altri degustatori della famiglia erano frittelle "normali", ma io che adoro la mela nei dolci mi sono innamorata di questo tipo di frittella, praticamente una mela racchiusa in un morbido guscio!!
Per la pastella, ho fatto una ricerca in internet ed ho trovato varie ricette, ma quella che mi ha attirato di più è il metodo che usano in Trentino, ossia montando gli albumi a neve per poi aggiungerli alla pastella di uovo... e così ho fatto!! Risultato: favoloso!!!
Probabilmente è per questo che non serve il lievito nell'impasto, gli albumi montati conferiscono la leggerezza necessaria ed in cottura le frittelle "lievitano" ugualmente!!
Naturalmente, come mi sta succedendo ultimamente, ho voluto personalizzare la ricetta ed ho pensato di mettere come aroma il Marsala all'uovo, ma si può utilizzare quello che si vuole...
Il procedimento è come quello trovato in rete, è simile un po' ovunque; passiamo, quindi, alla ricetta!


Ingredienti:
~ 200 gr di farina
~ 2 uova
~ 40 gr di zucchero (2 cucchiai) + un altro cucchiaio per gli albumi

~ 200 ml di latte
~ Marsala all'uovo (1 cucchiaio o 2)

~ mele: la pastella viene abbondante, io ne ho utilizzate ben 6!
~ olio di semi di mais per friggere
~ altro zucchero + cannella (facoltativa) per rotolare le frittelle


In una ciotola, sbattere i tuorli con lo zucchero con una frusta a mano. Unire un goccio di Marsala all'uovo, poi incorporare, in più riprese, la farina setacciata alternandola con il latte. Quando si ottiene un composto omogeneo, metterlo a riposare in frigo per circa 30 minuti.
Montare a neve gli albumi con il cucchiaio di zucchero ed unirli al composto di tuorli, in più riprese e mescolando delicatamente.

Per le mele ci sono due possibilità: mentre la pastella riposa in frigo, si possono sbucciare (lasciandole intere!), eliminare il torsolo e tagliarle a fette spruzzandoci poi il succo di limone per non farle annerire. L'altra possibilità è di prepararle man mano che si friggono; infatti, io ho preferito fare così.
Togliere il torsolo con il levatorsoli, sbucciare la mela e poi tagliarla a fette; passare ogni fetta nella pastella, facendo scivolare via l'eccesso, e friggere in abbondante olio caldo.
Mentre la prima mela friggeva, preparavo la successiva, così "da dare il cambio"...
Girare le frittelle per farle dorare anche dall'altro lato, poi scolarle su carta assorbente e rotolarle nello zucchero semolato finchè sono ancora calde e spolverizzarle con la cannella in polvere.
Gustare subito!
Buone anche fredde o riscaldate 10 secondi esatti in microonde!


Io ho voluto esagerare: me le sono pappate anche con una cremina al cioccolato preparata facendo sciogliere un pochino di cacao zuccherato e poco zucchero con un goccio di latte:


La "polverina" che si vede sul piatto è la cannella...


Ancora più goduriose...
Prima di chiudere, una piccola comunicazione: da qualche giorno avrete notato uno stile diverso del mio blog, avevo voglia di rinnovarlo in qualche maniera; ho anche aggiunto una pagina di tutte le mie ricette con le mele, qui troverete torte, dolcetti, muffin e tutto quello che contiene la mela negli ingredienti con tanto di fotografie!!
Spero che vi piaccia e che torni utile, visto che i dolci con le mele sono i più richiesti!!
Buon pomeriggio e buona domenica a tutti.

18 commenti:

  1. Sai che anch'io adoro i dolci con le mele? Ma anche nelle insalate ecc....Mai provate le frittelle con le mele intere e proverò al più presto la tua ricetta.
    ciaoooooo e grazie per averla postata
    viola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ogni tanto, io metto una mela anche nel risotto, specie se voglio più cremosità...
      grazie a te per essere passata e buona serata.

      Elimina
  2. è da quando ero una bambina che non mangio più frittelle di mela...da piccola le adoravo, da quando, viste in un libro di cucina chiesi a mia madre di farle:)) sono passati circa trent'anni da allora, poi, non so neanch'io perchè, caddero nel dimenticatoio:( eppure, ripeto, le adoravo...appena ho visto le tue mi è venuta una voglia incredibile di riassaggiarle e sono riaffiorati alla mia mente tanti ricordi di bambina...compreso il loro sapore delizioso:)).
    Ti faccio tantissimi complimenti perchè le tue sono davvero perfette e golose, invitantissime!!! Inoltre trovo che il Marsala all'uovo (che io utilizzo abitualmente nella crema del tiramisù) conferisca loro un aroma speciale:))
    un bacione:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. allora è arrivato il momento di farle!! ora che siamo "grandi", certe pietanze possiamo rifarle noi, magari chiedendo la ricetta alla mamma o alla nonna; trovo che così sia bello tramandare le vecchie tradizioni e i piaceri di una volta non moriranno mai ;-)
      sono felice di averti riportata bambina... un bacione anche a te.

      Elimina
  3. Mmmm,.... quante ne hai fatte,... e quanto sono buone ed invitante. Si potrebbe dire,...frittelle di mela per tutti !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. con queste dosi, ne vengono parecchie, ma poi nessun problema a spazzolare via tutto ;-)

      Elimina
  4. Che fantastica produzione O_O a casa mia non le fa nessuno :-( e anche se non sono amante dei dolci fritti a queste non saprei dire di no ^_^
    Complimenti Stefy e buona serata <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. invece io adoro i fritti, dolci e salati; ogni tanto mi devo tenere perché il troppo fa male, ma a Carnevale ogni...fritto vale!! giusto?
      buona serata anche a te e un bacione grosso grosso.

      Elimina
  5. bellissime,anche a me piacciono molto,brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. provale, sono buonissime!
      buona serata.

      Elimina
  6. le conosco.. e le adoro anch'io!! sono davvero star buone!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. già, peccato che finiscono troppo presto...

      Elimina
  7. buonissime,devo provarle per forza! passa da me se ti va :)

    http://trasenesci.blogspot.it/

    RispondiElimina
  8. Mi hai conquistata con queste frittelle....ottime!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche tu mi conquisti con i tuoi manicaretti ;-)
      un bacione.

      Elimina
  9. E la peppa Stefi! Ma sono divine! Sei la maestra dei dolci con le mele!! Bravissima!!!!
    Baci
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, Monica.
      un abbraccio forte forte.

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!