sabato 28 marzo 2015

Marmellata di mele con Secuquick


Continua la mia produzione di marmellate preparate con il metodo amc...
Ormai, scoperto il trucco, non mi ferma più nessuno!!
Stavolta ho pensato alle mele sia per usarle, visto che rischiavano una brutta fine, sia per avere a disposizione una valida marmellatina per farci poi qualche dolcetto, tipo una crostata... Finora, non mi è venuto in mente come utilizzarla, l'idea di base c'è, ma manca tutto il resto, quindi accetto suggerimenti!!
E adesso, passiamo a cucinare e invasare, che ne dite?


Ingredienti:
~ 1 kg di polpa di mele (al netto degli scarti)
~ 1 bustina di Fruttapec 3:1 **
~ 350 gr di zucchero
~ 1 cucchiaino di cannella e un pizzico di noce moscata tritata (o altre spezie a piacere!)

** io preferisco questa versione di Fruttapec perché occorre meno zucchero, ma si può usare anche quelle che ne prevedono di più.

Lavare, sbucciare, tagliare e togliere il torsolo alle mele; calcolare 1 kg di frutta pulita.
Tagliarla a pezzettini piccolissimi raccogliendoli nella pentola, poi unire tutti gli altri ingredienti, mescolare con un cucchiaio di legno, coprire con il Secuquick e mettere su fiamma grande e fuoco alto.
Impostare l'Audiotherm su SOFT e, quando suona, spegnere il fuoco ed aspettare che il coperchio si apra, questione di pochissimi minuti!
Nel frattempo, mentre la marmellata cuoce, sterilizzare i vasetti; di solito io lo faccio in forno a circa 50°.
Quando si apre il coperchio, frullare la marmellata con il minipimer per renderla omogenea, poi invasarla subito mettendo poi i vasetti a testa in giù per creare il sottovuoto.


Note personali:
- non spaventarsi se all'apertura del coperchio si avrà un composto molto liquido, quando la marmellata si raffredderà, grazie al Fruttapec raggiungerà la giusta consistenza!!
- con queste dosi, ho ottenuto 7 vasetti come quelli che si vedono in foto.



Ed ecco pronta un'altra marmellata così sana, ma così sana, che la colazione diventerà un vero e proprio piacere!!
Vi do appuntamento per il prossimo post perché ci sarà una sorpresa... non anticipo nulla, senonché ci ritroviamo il primo aprile... e non è il classico pesce d'aprile!!
Felice week end a tutti.

11 commenti:

  1. Devo farmi dare ripetizioni da te x utilizzare queste pentole U.U
    Interessante confettura, complimenti Stefy e felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vuoi, Consu <3
      Bacioni e felice we anche a te :-*

      Elimina
  2. uhuuuuuuuu un nuovo contest?E dai e dai e dai!!!!!Aspetto con forte curiosità.....e questa confettura è proprio buona....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. contest? mah, chi lo sa.....
      buona domenica e un bacione.

      Elimina
  3. ciao! l'unica marmellata che ho fatto è stata di amarene (del mio albero) e di fragole anche io fruttapec 3:1 :) di mele deve essere molto buona!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me attira quelle di amarene, soprattutto se del proprio albero... magari!!
      buona domenica.

      Elimina
  4. Anche a me piace usare la Fruttapec proprio perché non mi piacciono molto dolci. Con questa si possono fare tanti dolcetti molto buoni !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è che non mi si è ancora accesa la lampadina... sto aspettando l'ispirazione giusta...
      baci e buona domenica.

      Elimina
  5. Una vera delizia Stefania! Che brava. A presto. Eleonora

    RispondiElimina
  6. Io lo so!! Io lo so!!! Ma so solo l'inizio... Non vedo l'ora di scoprire la tua idea quel è! ;) ;)

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!