venerdì 8 maggio 2015

Biscotti con yogurt al limone


E' passato quasi un mese da quanto ho letto di essere tra le 10 finaliste del contest della zia Consu, "La mia Toscana"... Non vi dico l'emozione, lacrime di gioia hanno cominciato a scorrere a fiumi... a parte essere tra le finaliste, una volta letti i blog che erano in finale con me, mi sono emozionata ancora di più quando ho realizzato che avrei avuto finalmente l'occasione di conoscere le mie "amiche virtuali", in primis Consuelo, poi Vale e tutte le altre, di cui, bene o male, avevo già visto i loro blog!!
Per 15 giorni ho sognato il nostro incontro, ma quello che è successo il 30 aprile non potevo certo immaginarlo!! E' stato un susseguirsi di emozioni intense una dopo l'altra: la sera prima, stare insieme alle mie amiche e passare delle ore spensierate, in allegria (con i nostri mariti/fidanzati), poi conoscere lo staff della VersiliaFormat, tra cui lo chef Franco Manfredi, una persona eccezionale, molto deliziosa e disponibile, che ama il suo lavoro e ci mette il cuore!
L'emozione durante la premiazione, dettata anche dall'arrivo di una tv locale, il nervosismo quando siamo andate in cucina perché non avevo mai preparato la pasta fresca in vita mia... e il pensiero che Consuelo fotografava i passaggi, non mi ha certo aiutata!!
Ma alla fine la tensione si è sciolta, grazie anche allo Chef che era sempre pronto ad aiutare e metteva tutti a proprio agio, e mi sono divertita molto a mettere le mani in pasta insieme alle mia compagne di avventura (anche se dalle foto che ha postato Consu non si direbbe!).
Il buffet preparato da lui e dal suo collaboratore era fantastico, ho apprezzato moltissimo che avessero pensato anche ad una ragazza finalista vegana con preparazioni di alcuni piatti vegani e le tagliatelle vegane fatte da lei, con le indicazioni dello Chef, erano veramente buonissime!!
Quando sono ripartita per casa, mi sono resa conto che la soddisfazione e la gioia che avevo nel cuore non se ne sarebbero più andate via e, a distanza di giorni, parlare o leggere di questa esperienza mi emoziona ancora nel profondo...

Per dettagli raccontati sicuramente meglio di me, vi mando da Consuelo, dove ci sono anche le sue stupende foto scattate durante la giornata... Intanto, non posso che ringraziare ancora una volta la zia Consu per avermi invitata a questo bel contest al quale non pensavo minimamente di arrivare in finale e per aver organizzato alla perfezione una giornata indimenticabile!!
E complimenti a Beatrice, Sara e Claudia, e poi a noi che siamo arrivate quarte, parimerito!!

Ho sentito che era arrivato il momento di postare questi biscottini che erano in archivio da un po' perché, appena li ho visti da Consuelo, li ho subito preparati avendo in casa uno yogurt  singolo (o single?) che rischiava di creare malumori visto che i ragazzi sono due e che amano entrambi lo yogurt!!
Quale occasione migliore per renderti omaggio, Consu?


I miei biscotti sono molto "limonosi" perché lo yogurt che era solo soletto in frigo era, appunto, al limone...
e poi, l'aggiunta del mio aroma al limone home made ha contribuito a rendere questi biscottini ancora più profumati!!
So di deliziare un'amica che ho scoperto avere tanti punti in comune tra noi, non solo l'amore per questo meraviglioso agrume... vero Vale?


Ingredienti:
~ 300 gr di farina tipo 1 macinata a pietra (io ho usato la 00 e mi sono venuti perfetti!)
~ 150 gr di yogurt al limone
~ 1 cucchiaino di aroma al limone home made 
~ 120 gr di zucchero semolato
~ 70 gr di burro morbido a temperatura ambiente
~ 1 uovo leggermente sbattuto

~ un pizzico di sale
~ maizena q.b.


Montare il burro morbido con il sale fino ad ottenere un composto omogeneo, poi unire l'uovo leggermente sbattuto, l’aroma al limone home made e lo yogurt al limone. Incorporare poco alla volta la farina precedentemente setacciata e lavorare fino ad ottenere un composto compatto e liscio.
Spolverare un sacchetto per alimenti con la maizena, rovesciarci la frolla, formare un panetto e porre in freezer per 30 minuti.
Trascorso il tempo, stendere la frolla ad uno spessore di 8 mm e ricavare i biscotti, mettendoli man mano sulla placca del forno coperta con carta da forno. Infornarli nel forno già caldo a 160° per circa 20 minuti; io ho dovuto diminuire il tempo di cottura perché, vista la forma che ho scelto, i biscotti hanno cominciato a colorarsi sui bordi (soprattutto le dita delle manine) dopo alcuni minuti, ma a parte i ditini ben cotti, sono venuti perfetti!!


Gli originali sono alla vaniglia, con lo yogurt bianco e i semi di mezza bacca di vaniglia.



Questa foto sembra che dica: "Fermati! E entra a casa mia ad assaggiare questi biscottini!!"
Io li trovo carini...
 

12 commenti:

  1. Bellissimi questi biscottini e ancora complimenti!! Un bacione :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Valeria.
      Un bacione anche a te.

      Elimina
  2. Ti faccio tanti complmenti e grazie per la deliziosa ricetta

    RispondiElimina
  3. Io non me lo faccio ripetere due volte. Tu chiami ed io arrivo! Leggo con piacere che resto solo io per pubblicare l'esperienza vissuta insieme, ce la farò, ce la.....
    Questi biscottini oltre che carinissimi sono sicuramente ottimi, tu lo sai, io lo immagino, d'altronde il limone non ci ha mai deluse!!!
    Ti abbraccio fortissimo Stef.!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo di leggerti nel tuo blog, anche se su fb mi hai commossa...
      Intanto, ti passo un paio di questi biscottini, ero sicura che ti piacevano!!
      Un bacione e buona serata.

      Elimina
  4. Grazie di tutto Stefy e non solo per avermi omaggiata con questa ricetta. Conoscerti, abbracciarti e scoprire la persona meravigliosa che 6, è stato un regalo bellissimo :-)
    Buon we e complimenti x la tua versione limonosa, sicuramente squisita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, Consu <3
      Anche per me è stato un regalo meraviglioso conoscere te e le altre ragazze, più di un dono "materiale"; questi sono i regali che restano nel cuore!!
      Mi fa piacere sapere che ti piace la mia versione al limone di questa frolla ;-)
      Un abbraccio forte forte e buona serata.

      Elimina
  5. Ed io ci entro molto volentieri,complimenti per tutto,sgranocchiare quelle dita deve essere proprio un piacere,buon weekend

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I ragazzi hanno apprezzato moltissimo le manine, le dita le hanno sgranocchiate loro, da brava casalinga io mi sono pappata le casette... ;-)
      buon week end anche a te <3

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!