venerdì 18 settembre 2015

Sformatini di melanzane


L'ovale... il forno della amc...
Ci puoi cucinare la pasta lunga con il suo sughetto, ma anche e soprattutto quelle pietanze che "normalmente" andrebbero in forno, tipo le lasagne o un arrosto!
Ed è stato pensando all'ovale e al suo utilizzo che mi è venuto in mente di provare a fare degli sformatini...
Un guscio di melanzana che racchiude un cuore di carne... o è la carne che è avvolta da un guscio di melanzana? A voi la scelta, a me tocca il compito di spiegarvi la ricetta!!
Facilissima da preparare!!
Però devo fare una piccola premessa: io ho usato un macinato già pronto che si trova in commercio sotto forma di polpettone squadrato, ci sono un paio di marche note e anche le sotto-marche. Purtroppo, sono "costretta" ad usarlo per questo tipo di pietanze (come per i peperoni ripieni, ad esempio) perché a mio marito non piace come faccio io il macinato per le polpette... Carne di maiale con quella di manzo tritate insieme, pane ammollato nel latte, aromi vari... eppure, le mie polpette hanno sempre qualcosa che non va!!! Ad un certo punto, ho perso ogni speranza ed ho cominciato ad usare questi polpettoni che, a dire il vero, non si sa di preciso cosa abbiano dentro, ma almeno sono un po' più graditi di quello che faccio io!!!
Ora non linciatemi e, se volete preparare anche voi questi sformatini, usate pure il macinato per polpette al quale siete abituate e che piace a voi e ai vostri cari. Presentato così, si ottiene un piatto diverso, carino e, volendo, anche simpatico e verrà gradito da tutti!!
Comincia la lezione! ;-)

Ingredienti:
~ 1 o più melanzane
~ macinato di carne preparato come per le polpette
NO burro o olio!!!

Tagliare la melanzana a fettine sottili; per avere tutte lo stesso spessore l'ideale sarebbe usare l'affettatrice per i salumi.
Posizionare 3 o 4 fettine dentro ad uno stampino di alluminio usa e getta, SENZA imburrare o oliare, sovrapponendo un po' le une sulle altre e facendo uscire le estremità dallo stampino.

 
Mettere un po' di macinato all'interno. A piacere, si può inserire in mezzo un pezzo di formaggio o fare un cuore di verdure; io non c'ho proprio pensato, però poteva essere un'idea carina!

 
Chiudere piegando le estremità delle fettine rimaste fuori dallo stampino, poi posizionare sopra una fettina di melanzana più piccola, che farà da base, e fermare il tutto inserendo uno stecchino.

 

Mettere gli stampini nell'ovale, cercando di incastrarli per bene per farceli stare tutti; io ne avevo ottenuti 10 e sono riuscita a farceli stare dentro tutti!!
Versare circa mezzo bicchiere di acqua sul fondo della pentola, dev'esserci uno strato leggero, e mettere su fuoco medio, fiamma non troppo alta. Quando arriva a carota (90°), cuocere per circa 20 minuti.
Ogni tanto è meglio controllare che l'acqua sul fondo non sia evaporata del tutto, in caso aggiungerne un goccio.
 

 
L'acqua che abbiamo messo sul fondo creerà l'umidità necessaria e, insieme all'acqua di vegetazione delle melanzane, contribuirà affinché queste non si attacchino allo stampino!

 
E' una cottura delicata (se si può dire) perché le melanzane non si seccano come in forno e rimangono morbide, soprattutto quelle che stanno sopra!
Inoltre, è facilissimo sformare gli sformatini, basta togliere delicatamente lo stecchino e capovolgerli sul piatto da portata e il gioco è fatto!


Questo è l'interno...


Il sughetto che si vede nelle foto è l'acqua di cottura delle melanzane che era dentro lo stampino, capovolgendolo ha creato una bella base, secondo me è carino a vedersi.



NON serve il Navigenio, altrimenti le melanzane sopra si seccano!!!
PER CHI NON HA AMC e vuole preparare questi sformatini, consiglio di metterli in forno aggiungendo nella placca del forno un po' d'acqua: così facendo, si va a creare l'umidità che contribuisce a non far attaccare le melanzane allo stampo e rimangono belle morbide. Però, se in forno dovessero seccarsi, consiglio di coprire con un foglio di alluminio.
UN'IDEA IN PIU': si può mettere sul fondo dello stampino un pochino di passata, così capovolgendolo si ha una bella colata di pomodoro!!

Spero che vi piaccia il mio esperimento.
A me, sembra riuscito ;-)

8 commenti:

  1. D'avvero molto gustosi e si presentano anche molto bene !

    RispondiElimina
  2. Che idea deliziosa, io adoro le melanzane e la rifarò sicuramente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che ti piacciano. grazie.

      Elimina
  3. Mi piacciono tantissimo:io adoro le melanzane e preparate in tutti i modi possibili e immaginabili e la tua proposta mi piace troppo:questi sformatini sono sicuramente sfiziosissimi e molto gustosi,bravissima:))
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anch'io adoro le melanzane, per questo mi è venuta questa idea ;-)
      bacioni e buon week end anche a te.

      Elimina
  4. wow che ripieno stra goloso e questa cottura mi sta piacendo sempre più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono contenta che ti piaccia, a te che sei a dieta sarebbe ancora di più l'ideale!

      Elimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!