lunedì 19 ottobre 2015

Crostata al cioccolato


Questa crostata è nata esclusivamente per smaltire il famigerato cioccolato delle uova di Pasqua e solo ora riesco a postarla... E' stata in archivio per tutto questo tempo, in attesa di tempi migliori e finalmente riesco a mostrarvela!
E' semplicissima da fare, volendo si può mettere anche il cioccolato in tavoletta e sicuramente ve la ricorderò la prossima Pasqua!! Anche perché ne va via un quintale e mezzo!!!


Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
per la frolla:
~ 250 gr di farina
~ 120 gr di burro morbido
~ 110 gr di zucchero
~ 1 uovo
~ 1 cucchiaino di lievito

per il ripieno:
~ 150 ml di panna per dolci zuccherata
~ 300 gr di cioccolato al latte
~ 200 gr di cioccolato fondente


Preparare la frolla: lavorare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo, avvolgerlo nella pellicola e metterlo in frigo a riposare per circa mezz'ora.

Preparare il ripieno: in un pentolino, scaldare la panna e, quando comincia a bollire, toglierla dal fuoco ed unire il cioccolato poco alla volta. Mescolare continuamente fino completo scioglimento, poi lasciarlo raffreddare un pochino.

Stendere circa metà della frolla e foderare lo stampo (imburrato e infarinato o coperto con carta da forno), poi versare la crema al cioccolato e decorare la superficie con la restante frolla con motivi a piacere (griglia, disegni con le formine per biscotti, ecc.).
Infornare nel forno preriscaldato a 180° per circa 30-40 minuti, finchè la frolla diventa bella colorata.
Lasciare raffreddare completamente prima di tagliare a fette.



Con lo stampo da 24 la crostata è risultata un po' altina (si vede nella foto della fetta!), basta usare uno un po' più grande per avere un dolce un po' più basso.


Molto golosa, dedicata ai veri amanti del cioccolato!!


Ben equilibrata e armoniosa, un vero piacere per il palato...



Vi auguro un dolce lunedì cioccolatoso.




Con questa ricetta vorrei partecipare al giveaway della Baita dei Dolci:

13 commenti:

  1. Mmm, che gola che mi fa questa crostatona al cioccolato! In effetti davvero ce ne va tanto, ben mezzo chilo! Sarà per questo che la trovo irresistibile??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. eh sì, ho cercato di smaltirne il più possibile in un colpo solo ;-)
      ciao e buon inizio di settimana.

      Elimina
  2. una fettina la prendo volentieri, davvero ottima!!!Baci Sabry

    RispondiElimina
  3. io per fare questa golosità lo compero apposta il cioccolato!
    baci
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. infatti, ne vale la pena! ;-)
      Bacioni anche a te.

      Elimina
  4. Così cioccolatosa la adoro... molto invitante, brava Stefania!!!!

    RispondiElimina
  5. Deliziosa com'è si può fare in ogni occasione, troppo buona !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai ragione, basta comprare il cioccolato senza aspettare Pasqua... ;-)

      Elimina
  6. Ciao Stefania! Piacere di conoscerti! Sai che le crostate sono il classico dolce di cui non mi stancherei mai? E le idee per smaltire le uova di Pasqua... fanno sempre comodo! ;) Grazie mille per questa ricetta e in bocca al lupo! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te, è un piacere anche per me.

      Elimina
  7. Mamma mia che gola questa crostata!! cioccolatosissima!
    Sono approdata al tuo bel blog passando da "la baita dei dolci", anche io partecipo al contest ;)

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!