venerdì 18 marzo 2016

Torta di mele con cannella e vino bianco


Il bisogno impellente di eliminare qualche mela e la voglia di pasticciare...
Ecco com'è nata questa torta!!!
Un po' di questo, un po' di quest'altro... e la merenda è servita!!!
Vi presento una torta di mele buonissima, aromatizzata e leggermente umida, ma molto piacevole al palato!!! E se poi vi piace anche l'estetica, che io trovo rude, beh... meglio ancora!!


Ingredienti per uno stampo da 24 cm:
~ 180 gr di farina
~ 40 gr di fecola
~ 170 gr di zucchero semolato

~ 3 uova
~ 30 ml di olio di semi di mais
~ 80 ml di vino bianco

~ 1 cucchiaino colmo di cannella
~ 6 gr di lievito per dolci
~ 700 gr circa di mele al netto degli scarti
~ una manciata di granella di nocciole
~ 1 cucchiaio di zucchero di canna


Montare le uova intere con lo zucchero semolato finchè diventano bianche e spumose.
Con le fruste in movimento, unire l'olio e il vino bianco, poi incorporare la farina setacciata con la fecola e il lievito; se si dovessero presentare dei grumi, dare una frullata sempre con le fruste per scioglierli.
Unire le mele sbucciate e tagliate a tocchetti, mescolare per amalgamarle e versare l'impasto nella tortiera foderata con carta da forno. Cospargere la granella di nocciole e lo zucchero di canna ed infornare nel forno preriscaldato a 180° per circa 40-45 minuti.


Semplice sia negli ingredienti che come preparazione, ma molto goduriosa!!!


Il vino non si sente per niente ed insieme alla cannella contribuisce a dare un aroma unico al dolce!!!


Un motivo in più per alzarsi la mattina ed avere un bel risveglio, sapendo che c'è questa torta ad aspettare la vostra colazione!!!
Ma chi dice di no ad una bella merenda?

8 commenti:

  1. Amo le torte di mele in ogni sua sfumatura e la tua così rustica mi fa davvero impazzire :-)
    Bravissima Stefy e felice we <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Consu.
      Felice week end anche a te. Un bacio.

      Elimina
  2. Mia cara Stefy altro che rude. E' bellissima, ha quel tocco rustico che dà quella marcia in più. Mi piace l'idea del vino bianco sai?
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia sia l'estetica che l'ingrediente insolito...
      Bacioni e buon week end.

      Elimina
  3. Sono sempre gradite le torte di mele, sono profumate e golose, come anche la tua !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, ultimamente mi capita di sfornare piuttosto spesso torte con le mele... e sono sempre apprezzate ;-)
      Un abbraccio.

      Elimina
  4. credo che la torta di mele sia rustica per eccellenza e la tua è venuta su proprio bene, poi se mi dici che la cannella e il vino bianco conferiscono quel tocco in più, non ci resta che provarla!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!