domenica 8 maggio 2016

Girelle con marmellata di fragole all'aceto balsamico


Era da un po' che cercavo un'idea per utilizzare una marmellata di fragole aromatizzata con l'aceto balsamico che mi è stata regalata. Volevo farle fare una degna fine per "onorare" la persona che me l'ha donata con tutto il suo cuore...
Poi, facendo zapping in tv, ho visto il rotolo della Parodi: un pan di Spagna farcito con la Nutella, intinto da una parte nel cioccolato fuso e, per completare, una spolverata di farina di cocco... Avete presente?
Dovrebbe essere una ricetta ormai un pochino datata, ma io l'ho scoperta solo recentemente...
Anzi, da qui l'idea di sostituire la Nutella con la marmellata di fragole!!!
Dire che c'ho azzeccato è dir poco!!!
D'altronde, il cioccolato si abbina con qualsiasi frutto, quindi... il gioco è fatto!!!
Io ho evitato semplicemente di aggiungere il cocco perché volevo che il binomio fragola-cioccolato non venisse "contaminato"... e poi, la marmellata ha un suo aroma che non potevo certo ignorare!!!


Ingredienti:
per il pan di Spagna:
~ 4 uova
~ 80 gr di zucchero
~ 70 gr di farina

~ 1 cucchiaino di aroma al limone home made (mia aggiunta)

inoltre:
~ 200/250 gr di marmellata di fragole all'aceto balsamico
~ 200 gr di cioccolato fondente (oppure, 100 fondente e 100 al latte, come ho fatto io)
~ 1 noce di burro


In una ciotola, montare le uova intere con lo zucchero utilizzando le fruste elettriche.
Unire l'aroma al limone home made (o scorza di limone grattugiata), poi incorporare delicatamente la farina setacciandola, mescolando con una spatola dal basso verso l'alto.
Versare l'impasto nella teglia del forno coperta con carta da forno e livellare la superficie.
Infornare nel forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti.
Capovolgere il pan di Spagna sopra un canovaccio (o un altro foglio di carta da forno pulito), togliere la carta da forno e spalmare subito la marmellata.
Con l'aiuto del canovaccio, arrotolare il dolce dalla parte più lunga.
Ora, Benedetta dice di lasciare raffreddare il rotolo ottenuto avvolto nel canovaccio, però, una volta che è andata a tagliarlo a fette, queste erano troppo morbide e faceva fatica; da qui, ho dedotto che probabilmente il canovaccio tiene l'umidità all'interno del dolce, così io ho provato a lasciarlo raffreddare senza avvolgerlo né nel canovaccio, né nella carta da forno. Così facendo, ho ottenuto un rotolo morbido, ma tagliabile senza alcun problema!


Fondere il cioccolato (o i due tipi di cioccolato se si vuole un gusto meno fondente) con una noce di burro e spalmarne circa due cucchiaini su un lato di ogni fetta, mettendole man mano su un vassoio con la parte della marmellata all'ingiù.
Lasciare indurire il cioccolato, poi trasferire le girelle su un piatto da portata e servire.


Il vasetto di marmellata era da 300 gr, ma nel dolce ne ho messo di meno apposta per godermi un po' di marmellata così, nature... Favolosa!!


Il pan di Spagna è morbidissimo, viene fuori un rotolo che è una nuvola...
Da provare anche la versione originale, con Nutella e cocco!!!


Il "lato b" di una girella:


... e dopo il primo morso:




Buona festa della mamma a tutte le mamme del mondo!!

8 commenti:

  1. Ciao mia cara Stefy, Questo dolce é molto invitante. Ha un aspetto molto morbido questo pan di spagna. Sembra una vera delizia!!!Passa una meravigliosa giornata.
    Buona Festa delle Mamme anche a te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tonia. Un abbraccio forte forte 😘

      Elimina
  2. singolare l'aggiunta dell'aceto, ne assaggerei volentieri una fettina :--)

    RispondiElimina
  3. complimenti,idea geniale,buona domenica sera

    RispondiElimina
  4. Queste girelle sono molto golose. Vien voglia di mangiarle. Complimenti per il blog, ricco di ricette sfiziose e interessanti. Quando hai tempo passa a trovarmi sei la benvenuta. Un saluto Fabiola rossopomodorocucina.blogspot.com
    Mi sono unita con piacere ai tuoi lettori.

    RispondiElimina
  5. Queste girelle sono davvero spettacolari O_O anche x me questa ricetta della Parodi è una vera novità e ammetto che non la seguo molto perchè spesso le sue ricette sono un po' "sballate" ma di te mi posso fidare ciecamente :-) Complimenti e ottimo abbinamento di gusto :-)

    RispondiElimina
  6. Splendido risultato, sei veramente riuscita a far fare un'ottima fine alla particolare marmellata di fragole all'aceto balsamico, bravissima!!!
    Baci

    RispondiElimina
  7. Che rotolo wow....buono buono buono!

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!