martedì 26 luglio 2016

Gelato allo yogurt alla vaniglia


Dopo essermi lanciata nel primo esperimento (riuscitissimo!) di un gelato allo yogurt e fragola, il secondo gusto che mi è venuto in mente è stata la vaniglia!
Basta cambiare il gusto dello yogurt e il gioco è fatto!
Delicato e rinfrescante, ma anche molto goloso!!


Ingredienti:
~ 200/250 ml di panna fresca da montare
~ 250/300 gr di yogurt alla vaniglia

~ 150 ml di latte intero
~ 130 gr di zucchero

Con queste dosi si ottiene circa 700 ml di liquido, quantità adatta per l'uso della gelatiera.

Sciogliere molto bene lo zucchero nel latte, poi unire la panna fresca e lo yogurt e mescolare ancora fino ad ottenere un composto omogeneo.
Mettere il recipiente in freezer per circa un'ora, poi versare il composto bello freddo nella gelatiera in funzione e fare mantecare per circa 25-30 minuti, il tempo necessario affinché si gonfi e diventi bello cremoso.
Porzionare nelle coppette e servire subito, decorandole a piacere.

Nota: nel corso degli esperimenti, ho provato a cambiare la quantità sia di panna che di yogurt (in base ai barattolini che trovavo in vari supermercati) ed ho constatato che il risultato non cambia!! Per questo ho messo negli ingredienti 200/250 ml di panna e 250/300 gr di yogurt!!

Mi scuso per aver messo solo 2 foto per mostrare il gelato, ma, siccome non si era mantecato tanto bene (ve lo avevo già accennato nel primo post), aveva cominciato a sciogliersi quasi subito, quindi non ho trovato ispirazione per fare più foto e migliori di queste.
Ma vi prometto che i prossimi gelati, oltre che buoni, saranno anche belli da vedere!!


1 commento:

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!