giovedì 4 agosto 2016

Pastasciutta con Secuquick


Oggi vi mostro come fare la pasta con Secuquick Amc: niente di più facile!!
Una volta capito il metodo, cioè quantità di acqua e/o sugo e i tempi, vedrete che non riuscirete più a farla con il metodo tradizionale!!
Questo è il procedimento di come la faccio io e mi trovo benissimo...

Ingredienti:
~ pasta corta
~ passata di pomodoro

~ acqua q.b.
~ pochissimo sale

~ origano o spezie a piacere
~ tutto quello che vi aggrada; in questo caso, io ho messo un paio di zucchine


Mettere la pasta nell'unità di cottura da 3 o 4,5 litri.
Aggiungere la passata di pomodoro e tutti gli altri ingredienti.
A questo punto, aggiungere l'acqua in quantità tale che rimanga a livello della pasta o, meglio ancora, appena al di sotto.


In questo caso, io ne ho messa un pochino troppa di acqua; il risultato è che se viene assorbita tutta, la pasta verrà più cotta, se invece non viene assorbita perché la quantità in più non è necessaria, la ritroveremo nel fondo. In questo caso, nessuna paura: basta accendere il fuoco per un minuto e far asciugare il liquido in eccesso!!
Attenzione anche al contrario: se c'è troppa poca acqua, la pasta che rimane sopra rimarrà più dura e leggermente cruda!!

P.S.: io mi trovo bene anche nel mettere un goccio di olio di semi in modo da evitare il rischio che la pasta si attacchi, tanto vado tranquilla perché la temperatura di cottura rimane sempre al di sotto dei 100 gradi e quindi, non venendo fritto, non risulterà pesante!

Chiudere con il Secuquick ed impostare l'Audiotherm su P + soft.
Sul fuoco: mettere la pentola su quello grande a fiamma alta e, quando l'Audiotherm suona, spegnere, poi spostarla dalla fonte di calore ed aspettare che il coperchio si apra da solo.
Con il Navigenio: impostarlo su A di automatico e, quando l'Audiotherm suona, spegnere; anche in questo caso, meglio spostare la pentola dal Navigenio perché è bello caldo!!


Questo è il risultato: una pasta bella condita, sana e, soprattutto veloce!!
E nessun schizzo di acqua bollente, che non è da poco...


Una bella spolverata di grana e voilà...



Un consiglio: non spaventatevi se all'inizio non vi riesce, con un po' di pratica vedrete che è facilissima. Inoltre, se mettendo semplicemente il programma P sull'Audiotherm e la pasta vi sembra troppo al dente, basta impostare uno o due minuti...
Praticamente, provate, provate, provate... E vedrete che prima o poi avrete grande soddisfazione!!


1 commento:

  1. Ottimo ma non possiedo il Secuquick Amc. Buona giornata

    RispondiElimina

I COMMENTI ANONIMI, VOLGARI E MALEDUCATI NON VERRANNO PUBBLICATI !!
A causa di molti spam è attiva la moderazione dei commenti!
I commenti spam o con pubblicità di qualsiasi genere con link attivi e/o inattivi non verranno pubblicati!